GT World Challenge | Magny Cours, sintesi gara 1: Audi controlla e vince!

La Sprint Cup del GT World Challenge si apre in notturna: Magny Cours ci ha regalato una suggestiva Gara 1 che ha visto il duo Audi WRT Weerts/Vanthoor, partito dalla pole position, prevalere sulle due Lamborghini Emil Frey in un duello senza esclusione di colpi.

magny cours gara 1

Semaforo verde magny cours gara 1

Partenza assolutamente prudente per le 27 vetture in pista, ma le prime quattro posizioni cominciano fin da subito a guadagnare un consistente distacco sul resto della griglia. Charles Weerts mantiene la testa della corsa senza troppa difficoltà, inseguito dalle Lamborghini gemelle Emil Frey. Appena dietro, la Mercedes di Luca Stolz non incontra invece molta resistenza nel sorpassare la AMG GT3 di Perez Companc, che gareggia in Silver Cup.

Della prima disavventura della serata è vittima la Mercedes #87 di Tereschenko, che si insabbia e perde dieci posizioni sprofondando al 26esimo posto. Nel frattempo, l’iniziale vantaggio dell’Audi #32 di Weerts si dimezza, con le Lamborghini più forti sul passo gara.

La prima Full Course Yellow della gara è causata dalla Audi WRT #31 di Frank Bird, gemella dei leader della gara. Il pilota inglese si insabbia e non è in grado di ripartire, ma la gara torna in regime di bandiera verde dopo pochi minuti.

GT World Challenge | Al via la stagione Sprint: anteprima e orari di Magny Cours

Cambio pilota

La fine del periodo di FCY segna anche l’apertura della pit window: la sfida fra Audi e Lamborghini passa ai box. Le vetture Emil Frey optano per un doppio pit stop simultaneo, decisamente inusuale in GT, che risulta in una unsafe release. WRT preferisce l’overcut, ritardando di un giro il rientro ai box per il cambio Weerts/Vanthoor, strategia che sembra pagar bene.

La relativa sicurezza delle due Lamborghini all’inseguimento della testa viene insediata dalla rapidissima Mercedes #8 di Maro Engel, sfortunatamente fermata a pochi minuti dalla fine della gara da un problema tecnico. Il podio resta quindi composto dalle stesse vetture che avevano occupato le prime tre piazze sulla griglia di partenza.

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.


 

mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza. Coordino la redazione Endurance e GT, spesso direttamente dalla pista.