GT World Challenge | Paddock Insight – Il nostro venerdì ad Imola

Dopo tanto tempo siamo finalmente tornati nel paddock: prima tappa del GT World Challenge Europe sul tracciato di Imola. Ecco a voi un racconto della giornata ed alcune foto.

paddock GT World Challenge Imola
Vista dalla sala stampa – GT World Challenge Imola

Nelle giornate di sabato 2 e domenica 3 aprile il paddock del circuito di Imola sarà aperto per tutti i possessori di un biglietto in tribuna per il GT World Challenge: scopriamolo insieme in anteprima.

La prima giornata di prove è riservata alle categorie minori, ovvero GT4, GT2 e Lamborghini Supertrofeo. Questi team sono impegnati nelle prove libere, in preparazione delle due gare che si terranno tra sabato e domenica prima della endurance di 3 ore. I piloti hanno il compito di trovare il giusto bilanciamento della vettura per ottenere le massime performance in qualifica e nelle due gare.

Meccanici intenti ad effettuare il set up della vettura

Dopo aver effettuato la prima sessione di prove libere i piloti tornano ai box, si effettuano così i primi aggiustamenti per migliorare le performance della vettura. In questa immagine notiamo i meccanici controllare gli angoli dell’assetto vettura, per fare ciò si utilizza ancora uno spago tirato e con un calibro si misurano le varie distanze.

Gomme Pirelli pronte per essere montate

Pirelli è il forniture unico di tutte le vetture in tutte le classi. I tecnici sono sempre al lavoro per montare ed equilibrare le gomme, sono presenti ben 5 camion pieni per tutto il weekend di gara.


Leggi anche: GT World Challenge Europe | In vendita i biglietti per la prima tappa ad Imola


paddock GT world challenge Imola
Motor Home di Valentino Rossi

Questa tappa segna anche il debutto, alla guida di un Audi R8 LMS del team belga WRT, di Valentino Rossi. Per l’occasione il suo motor home è presente nel paddock, riuscirete ad incontrarlo?

Nuova esperienza sulle 4 ruote anche per Daniel Pedrosa, alla guida di una Lamborghini del Supertrofeo per questa prima tappa.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Federico Martello

Vehicle Engineer student, Euroracing (Indy autonomous challenge) vehicle dynamics team member