GT World Challenge | Si torna in pista a Misano: anteprima e orari del weekend

Il GT World Challenge si prepara a tornare in pista per il secondo appuntamento stagionale. Dopo la tre ore di Imola, circuito al debutto nella categoria, team e piloti si spostano nella vicina Misano per una Sprint Cup dal formato molto particolare. Vediamo come si svolgerà il weekend del 7-9 agosto sull’Adriatico. GT World Challenge Misano orari

GT World Challenge Misano orari
foto: Dirk Bogaerts Photography

Il circuito  GT World Challenge Misano orari

Il circuito di Misano, dedicato a Marco Simoncelli, è lungo 4.226 metri e presenta un totale di sedici curve, dieci a destra e sei a sinistra; il rettilineo è lungo 530 metri. Dopo lo start della stagione in quel di Imola, a team e piloti servirà indubbiamente un ottimo spirito di adattamento per passare a un circuito vicino ma tanto diverso quanto lo è il Misano World Circuit.

Le gare di supporto

Le categorie che faranno da supporto alla padrona GT World Challenge, che vedrà ventitré vetture schierate in griglia di partenza, sono la GT4 European Series e il Lamborghini Super Trofeo, le cui sessioni avranno luogo rispettivamente prima e dopo quelle della massima classe. Domenica pomeriggio, inoltre, vedremo la partecipazione della TCR DSG Europe Series per una gara della durata di due ore. GT World Challenge Misano orari

Gli orari e il formato

A causa delle particolari condizioni imposte dall’emergenza sanitaria, i weekend che potevano contare sulle Sprint Cup sono stati ridotti da cinque a quattro; di conseguenza la decisione della direzione sportiva di creare un formato “espanso”, con tre gare sprint in un weekend. La stessa organizzazione si ritroverà a Barcellona per il gran finale, così da assicurare alla competizione il numero prestabilito di gare sprint.

Per il GT World Challenge, l’azione in pista avrà inizio il venerdì con la prima sessione di prove libere alle 13.10; dopo le prime ricognizioni in pista delle categorie di supporto, le ventitré contendenti scenderanno nuovamente sull’asfalto alle 18.35 per la seconda sessione di prove libere. Si entra nel vivo sabato pomeriggio, con il Q1 alle 13.20 e il Q2 immediatamente a seguire, alle 13.50. La prima delle tre gare avrà luogo proprio sabato sera, alle 19.15, e come le due successive avrà la durata di un’ora netta. Queste ultime si svolgeranno domenica: la gara 2 scatterà alle 11.20 e la gara 3 alle 15 in punto.

Gli orari completi di gare di supporto sono consultabili a questo link, mentre per tutte le sessioni per cui è previsto un live tv gli appassionati potranno sintonizzarsi tramite i canali social del campionato o direttamente dal sito.

Seguici anche su Twitter!

ELMS | 4 Ore di Spa – Entry list: mai così tante GT dal 2014!

mm

Martina Andreetta

Studentessa di Scienze della comunicazione pubblica e d'impresa con una grande passione per il motorsport. Su F1inGenerale gestisco la redazione di MotoGP.