GT3 | Audi Sport e il Team WRT si separano al termine della stagione

Dopo 13 anni e decine di titoli conquistati in GT3 Audi Sport e il Team WRT divorziano: il team di Vincent Vosse è pronto alla partnership con BMW, portandosi dietro anche Valentino Rossi

Audi Team WRT GT

La notizia era nell’aria da mesi, ma adesso è ufficiale: Audi Sport e la sua più iconica squadra cliente in GT3, il Team WRT, divorzieranno al termine di questa stagione.

Nato nel 2009, il team belga di Vincent Vosse si legò subito a Ingolstadt e alla Audi R8 LMS GT3, correndo fin da subito nella 24 ore di Spa, e dal 2011 nel campionato FIA GT3 Europeo e nel Blancpain GT series. Nella serie che è adesso il GT World Challenge SRO sono giunte le vittorie più importanti, con un totale di 18 titoli a squadre e 12 titoli piloti nelle varie classi, e ben 54 delle 60 vittorie di Audi nel campionato. Il team WRT ha anche vinto la 24 ore di Spa nel 2011 e nel 2014, a cui si aggiunge la vittoria della 24 ore del Nurburgring 2015, della FIA GT World Cup 2016 e tanti altri successi. Nel 2019 WRT schiera anche due Audi a tempo pieno nel DTM, ma senza ottenere molto successo.

Il 2021 è l’anno supposto della svolta: WRT inizia un programma LMP2, vincendo il WEC, l’ELMS e la 24 ore di Le Mans, in quello che è chiaramente un programma di prova in vista della Audi LMDh, di cui sarebbero stati il team ufficiale. Ma la decisione di Audi di dedicarsi alla Formula 1 dal 2026 ha congelato improvvisamente il programma LMDh lo scorso marzo, a 3 giorni dalla presentazione ufficiale e dal primo test. Questo è il punto di rottura tra Audi Sport e il Team WRT, che rimuove quasi subito il logo dei 4 anelli dalle tute.

Verso un doppio programma con BMW, Rossi resta con WRT

Da allora fonti autorevoli come DailySportscar e Endurance-Info riportano i contatti tra il Team WRT e BMW Motorsport, contatti certamente resi più interessanti dall’annuncio che BMW sarà al via del WEC nel 2024. Al momento sembra probabile il passaggio del Team WRT con BMW nel GT World Challenge 2023, a cui seguirà nel 2024 il programma factory nel WEC con la nuova LMDh BMW portata in pista qualche giorno fa nella pista di prova Dallara.

Resta il capitolo piloti: Dries Vanthoor, Kelvin Van Der Linde, Nico Muller, Frederic Vervisch e altri nomi iconici del team belga sono piloti ufficiali Audi, ma senza uno sbocco in LMDh ci si può chiedere ancora per quanto?

Per quanto riguarda invece Valentino Rossi, la leggenda motociclistica italiana è sotto contratto direttamente con il Team WRT, e non con Audi Sport, un grande colpo commerciale per Vincent Vosse, che porta altre carte sul tavolo per BMW oltre alla sua efficientissima squadra.

Vincent Vosse, Direttore del Team WRT:

“È un momento molto speciale ed emozionante per tutti noi del Team WRT e per me personalmente, in quanto annunciamo che un capitolo significativo della storia della nostra organizzazione si concluderà presto e se ne aprirà uno nuovo”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Francesco Ghiloni

Studente universitario e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.