Historic Minardi Day | Al via la quarta edizione il 27 e il 28 Aprile all’Autodromo di Imola

Il 27 e il 28 Aprile presso l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari prenderà il via la quarta edizione dell’Historic Minardi Day, l’evento motoristico ideato da Giancarlo Minardi e dalla sua famiglia. Su un palcoscenico d’eccezione quale l’Autodromo di Imola, andrà in scena la passione per l’Automobilismo ed il Motorsport nella sua forma più pura per tutti i numerosi tifosi ed appassionati che accorerranno.  historic minardi day 2019

Foto copertina Facebook Historic Minardi Day

Al via la quarta edizione dell’Historic Minardi Day il 27 ed il 28 Aprile presso l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola. L’evento motoristico ideato da Giancarlo Minardi e dalla sua famiglia – con il sostegno di Formula Imola – metterà al centro la forma più pura della passione per l’Automobilismo ed il Motorsport di cui i numerosi appassionati potranno godere con innumerevoli attività.

I tifosi potranno accedere ad aree esclusive dell’autodromo quali il Paddock, i box per vedere da vicino le monoposto avendo anche la possibilità di incontrare piloti ed ingegneri presenti, e la terrazza.

Protagonista principale sarà la Storia della Formula Uno “interpretata” da oltre 30 vetture che abbracceranno un arco temporale di circa 50 anni. Si potrà ammirare la Cooper Maserati T51 del 1959, la Tecno del 72, la March 761, la Tyrrel P36 sei ruote, la Theodore TR1, Fittipaldi F8 di Keke Rosberg, la Wolf WR7 di James Hunt le Minardi di Alboreto, Martini, Bruni, Baumgartner e Sala.

E ancora le Ferrari di Alboreto, Alesi, Ickx e Merzario, Lauda, Regazzoni, Mansell e Berger, la McLaren MP4/5 B di Ayrton Senna e Berger, le Williams di Rosberg, Patrese, Senna, Hill e Coulthard, le Arrows di Verstappen, De La Rosa e Cheever, la Dallara-Consworth 190 di Pirro, De Cesaris e Morbidelli.

Per concludere, la Toro Rosso STR03 con cui Sebastian Vettel ha siglato la sua prima pole position ed ha ottenuto la sua prima vittoria delle cinquantadue attuali nel 2008 a Monza.

A popolare il paddock e i box ci saranno i protagonisti del mondo della Formula Uno e della 24 Ore di Le Mans: Riccardo Patrese, Pierluigi Martini, Emanuele Pirro, Alessandro Nannini, Giovanni Lavaggi, Carlo Facetti, Howden Ganley, Mario Theissen, Richard Attwood, Daniele Audetto, Derek Daly, Gery Brandstetter, Graham Gauld, Hans Herrmann, Teddy Pilette, David Piper, Jo Ramirez, Axel Schmidt, Marc Surer, Patrick Tambay, Jo Vonlanthen, Mike Wilds e Gabriele Tredozi, già Direttore Tecnico del Team Minardi.




aa

L’Autodromo di Imola accoglierà il primo raduno “Martini Racing:;i tifosi potranno ammirare vetture Lancia e Alfa Romeo che hanno fattola storia con la speciale livrea Martini.

Per gli appassionati di E-Sport, spazio ai simulatori per vivere queste due giornate non solo di passione ma anche di divertimento. Inoltre, la novità di questa edizione è rappresentata dalla presenza del modellismo;e dalla possibilità di partecipare a gare con automodelli radiocomandati, grazie alla collaborazione del Faenza Rc Team.

L’evento Minardi offre agli appassionati la possibilità di effettuare un giro del circuito imolese;al fianco di un pilota esperto su eccezionali Supercar;come Lamborghini, Alfa Romeo da oltre 500 cv, Pagani e Dallara Stradale.

Oltre l’attività in pista, presso la Sala Conferenze Aytorn Senna sarà possibile presenziare alle presentazione delle nuove uscite editoriali;di Pino Allievi, Mario Donnini, Paola Rivolta e Umberto Zappelloni.

Biglietti ed Informazioni

I biglietti possono essere acquistati sul sito www.ticketone.it o presso l’Autodromo stesso. Il prezzo è di 17,50 € per le singole giornate oppure di 26,50 € per l’abbonamento dei due giorni.

Per tutte le altre info e il programma dettagliato, consultare il sito www.minardiday.it

historic minardi day 2019

F1 | Test Bahrain, giorno 2 – Russell in vetta, Vettel terzo, Schumacher sesto con l’Alfa Romeo

mm

Mariangela Picillo

Studentessa di ingegneria meccanica. Da grande vorrei fare del motorsport la mia vita quotidiana.