Hyundai Seven: ecco com’è la concept car che anticipa Ioniq 7

Nella serata di oggi, mercoledì 17 novembre, è stata svelata per la prima volta la Hyundai SEVEN, il concept che annuncia la Ioniq 7, modello in uscita nel 2023.

Ioniq Seven

UN SALOTTO AL SUO INTERNO

La Hyundai Ioniq Seven appare come un SUV dalle imponenti dimensioni che offrire la massima comodità ai passeggieri. L’apertura delle porte è simmetrica mentre appena si entra, la cosa che più colpisce sono gli spazi. L’abitacolo infatti, è stato allestito come un comodo salotto grazie al divano angolare posteriore. Molti anche i pianali e gli alloggi per gli oggetti, con un tavolino pronto ad aumentare la comodità di chi sta seduto e altri dispositivi come il mini frigo. Per l’intrattenimento invece, presente uno schermo da 77 pollici sul tettuccio. Passando alla zona anteriore, sono poste 2 poltroncine girevoli mentre la plancia minimal, è dotata di molti schermi per poter monitorare anche la guida autonoma. Per il materiale utilizzato invece, vi è la presenza del bambù, bio-resina e materiali minerali, tutte soluzioni per la massima sostenibilità.

Leggi anche Opel Corsa 2020

Interni

CARATTERISTICHE ESTERNE

Con linee pulite ma muscolose, questa concept car anticipa il design dei SUV futuri. Bombati i passaruota, mentre i cerchi sono dotati dell’Active Air Flip, tecnologia che permette ai cerchioni di aprirsi o chiudersi, in funzione se questi hanno bisogno di essere raffreddati o meno. Nella parte posteriore invece, il design va a spiovere per garantire la massima efficienza aerodinamica.

POCHE INFORMAZIONI TECNICHE

La presentazione della concept car si è limitata alla presentazione degli interni e delle tecnologie che monta, con pochi dettagli su quelle che saranno le prestazioni. Le uniche cose che sappiamo è che la sua autonomia sarà di circa 480 km, mentre la ricarica è compatibile con la 350 Kw, capace di ricaricare l’auto dal 10 al 80% in appena 20 minuti.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Youssef El Maniary

Scrivo per un blog riguardo il mondo delle automobili. Appassionato di F1 da quando vidi il mio primo GranPremio nel 2012.