Formula 1

Il pronostico del Direttore: chi vincerà in Australia?

Tutto pronto a Melbourne per il terzo appuntamento stagionale del Mondiale di Formula Uno. Terzo episodio della rubrica “il pronostico del Direttore” che ci dirà chi vincerà in Australia. Indovinerà?

Ancora un immenso Verstappen partirà davanti a tutti, dopo l’ennesimo sontuoso giro di qualifica che gli ha regalato la pole position numero 34 della carriera. Alla domanda “chi vincerà in Australia”, dunque, la risposta dovrebbe essere facile e scontata. Però…

f1 australia melbourne griglia partenza ferrari sainz leclerc verstappen q3 pole position
Foto: Robert Cianflone/Getty Images – Copertina: ferrari.com

Mettiamocela questa congiunzione avversativa, più, forse, come speranza, che come effettiva sensazione. La Red Bull ha palesato qualche piccolo problema nelle prove libere. Un po’ di graining sulle ruote anteriori, il cambio di power unit danneggiata, dicono dal box, da un violento passaggio sul cordolo. Insomma, se a Jeddah e Sakhir, pensare a un nome diverso da quello di Max sul gradino più alto del podio era oggettivamente difficile, a Melbourne non sarebbe così azzardato.

Il passo gara della Ferrari è confortante. Leclerc partirà quarto, Sainz secondo. La penalità inflitta a Perez permetterà una sorta di gioco di squadra tra le due Rosse? Senza dimenticare la McLaren di Norris, che scatterà subito dietro a Verstappen. Le prime due curve potrebbero essere fondamentali.

Max, l’anno scorso, partì male, facendosi scavalcare dalle due Mercedes. Prima da Russel poi da Hamilton. Ne scaturì una gara in rimonta che tra safety car e tre ripartenze da bandiera rossa lo portò a vincere con pochi decimi sul 7 volte campione del mondo.


Leggi anche: F1 | Verstappen – Pole con il giallo in Australia: allarme affidabilità Red Bull”


Ecco, non dovesse scattare bene anche questa volta, per lui potrebbe diventare una corsa complicata, proprio per i problemi di gomme palesati. Per quello, vorrei azzardare un pronostico pazzo, che non vedrà Verstappen vincitore al termine del Gran Premio. Visto il passo gara e la consistenza pronostico un Leclerc primo. L’anno scorso la sua gara durò pochi secondi, ma domani punterei sulla sua vittoria.

Dietro di lui, proprio l’olandese, magari al termine di un bel corpo a corpo. A completare il podio la McLaren di Norris, che potrebbe essere una bella alleata della Rossa, soprattutto nelle fasi iniziali del gran premio. Vedo in grossa difficoltà la Mercedes, che potrebbe anche non terminare a punti con entrambe le vetture.


Ecco, forse questa è la previsione più scontata, ma, come sempre, ricordiamoci che solo chi non fa pronostici non li sbaglia. Quindi, Leclerc, Verstappen, Norris è il mio podio. Nella speranza di azzeccare il vincitore, come fatto nelle prime due gare.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.