IMSA | GT Challenge VIR: quarta vittoria consecutiva per Corvette!

Nuovo successo in IMSA, sebbene inatteso, per la Corvette #3 di Garcia-Taylor nella Michelin GT Challenge at VIR, dopo un finale ricco di problemi

imsa vir corvette
Immagini IMSA

La #911 di Tandy-Makowiecki parte in pole, ma poco dopo la prima Full course yellow fora e va in fondo al gruppo. Non ci resta per molto, dopo che la seconda Full Course Yellow consente alla Porsche di approfittare delle soste degli altri, fermandosi solo per riempire il serbatoio velocemente.La BMW #24 esce di pista per la prima, e non l’ultima volta, dovendo poi controllare i danni al radiatore, e perdendo oltre 20 giri.

Alla ripartenza è grande lotta tra la BMW #25 di De Philippi e la Porsche #912 di Bamber, che finisce però in un contatto che impone diverse soste per la Porsche, che deve riparare un diffusore rimasto malfermo, finendo quinta. Quarta posizione invece per la Corvette #4 di Milner-Gavin dopo un’escursione fuori pista.

Con 18 minuti alla fine la Porsche #911 di Tandy era in testa, dopo una gran lotta con la BMW #25, ma un problema alla posteriore sinistra provoca una sosta inattesa, lasciando la testa alla Corvette #3 di Garcia-Taylor.

Garcia ha sofferto lo stesso problema della #912 nel finale, portando comunque a casa la Corvette, sempre più in fuga in classifica, dopo quattro vittorie consecutive, di cui 3proprio con questo equipaggio. Tandy ha cercato di prendere la seconda posizione alla BMW #25 di Spengler nel finale senza successo, giungendo terzo malgrado un passo migliore.

GTD: primo trionfo stagionale per la BMW Turner Motorsports  imsa vir corvette

La BMW #96 Turner Motorsport di Auberlen (record di successi in IMSA con oggi) e Foley conquista la prima vittoria stagionale, dopo una gara combattuta. Dopo un ottima partenza, il duo si è trovato sotto attacco della Acura #86 di Farnbacher, che però è andato lungo nell’erba, perdendo 2 posizioni, e recuperandole negli ultimi giri, con un bel sorpasso nel giro finale ai danni di Bryan Sellers, sfruttando il passaggio di Spengler e Tandy.

[Risultati]

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Seguici anche sul nostro canale Telegram dedicato all’Endurance

WEC | Si pensa ad un nuovo calendario per il 2021

 

 

Francesco Ghiloni

Studente universitario e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.