IMSA | Road America: anteprima e orari TV

La gara di Road America è per l’IMSA e tutti gli appassionati un evento molto atteso: scopriamo le caratteristiche del circuito, le novità del Balance of Performance e gli orari tv.

L’IMSA WeatherTech SportsCar Championship va in trasferta nel Wisconsin, per l’attesa gara di Road America.

Immagini Road America

Riconosciuto da tutti come il miglior circuito stradale degli Stati Uniti, il circuito di Elkhart Lake si definisce “il Parco Nazionale della Velocità“. Lungo 6515 m e con un tracciato che non è mai stato modificato dalla fondazione nel 1955, è a pieno titolo per velocità di punta, media sul giro, curvoni veloci e elevazione nella stessa classe di Spa, Monza e Silverstone.

La curva 1 si affronta in discesa dal traguardo, ed è piuttosto larga, mentre la successiva curva 3 è ben più stretta. Entrambi sono buoni punti di sorpasso.

La curva 5 si affronta in discesa ed è una curva stretta e cieca, il miglio punto di sorpasso sulla pista. Si procede in salita verso le curve 6 e 7, due curve molto difficili, seguite poi dalla 8, una normale curva a 90°. Le curve 9 e 10 compongono il “Carosello”, che porta direttamente a The Kink, la nota curva veloce a destra senza via di fuga, che è stata recentemente protetta dalle barriere Safer.

Si procede in discesa nel rettilineo curvo di Kettle Bottoms, verso la Curva “Canada”, seguita poi dalle curve in salita 13 e 14, fondamentali per il lunghissimo rettilineo principale (circa 1250 m), che è in salita fino al traguardo.

Orari TV

La diretta in streaming, come sempre è sul sito ufficiale ImsaTV. Il live timing ufficiale è invece su scoring.imsa.com.

Giorno Orario Evento
Sabato 3 Agosto 19.25-20:40 Qualifiche
Domenica 4 Agosto 20.25-23.15 Gara

Classi e classifiche

Saranno 35 le vetture che prenderanno parte alla gara IMSA a Road America di 2 ore e 40 minuti, di tutte e quattro le classi.

DPi e LMP2

La grande assente sarà la Cadillac #50 Juncos, costretta a una sosta dal campionato dopo il drammatico incidente in curva 2 a Mosport.

In classifica guida la Acura #6 di Montoya-Cameron con 207 punti, dopo il doppio podio a Watkins Glen e a Mosport, segue a tre punti la #31 Whelen Engineering e a 9 punti la Acura #7. La Mazda #77 di Jarvis-Nunez, dopo un secondo posto e una vittoria consecutive si è riportata a 19 punti dalla leadership, così come la #10 Wayne Taylor Tacing, che distanziano di un punto la Mazda #55.

Le Mazda, dopo essersi “sbloccate” al Glen, sembrano inarrestabili, ma un nuovo BoP potrebbe cambiare le cose. Certo è che il team Joest, dopo anni di delusione, è parso molto solido, e sarà tanto il lavoro da fare per Acura-Penske e i team Cadillac, che si sono persi in questa parte di campionato.

In LMP2 va segnalato l’ingresso di Patrick Kelly nella #52 PR1.

GTLM

L’unico cambiamento nella entry list è il ritorno di Tommy Milner nella Corvette #4, dopo che l’incidente al Glen lo aveva costretto a una breve convalescenza, sostituito da Fassler.

Il round di Lime Rock, riservato alle GT, ha visto la prima vittoria stagionale della Ford, con la #67, che ha spezzato il dominio Porsche. In classifica però primeggia ancora la #912 di Bamber-Vanthoor, con 17 punti sulla Corvette #3 e 8 sulla gemella #911.

Le Porsche hanno inanellato 5 vittorie consecutive, e nonostante tutto non c’è nessun cambio al Balance of Performance, poichè il passo gara tra i protagonisti di questa classe è all’incirca uguale. Le Porsche però sono più adattabili, e le due coppie di piloti, di ritorno da una 24 ore di Spa comunque onorevole in questa stagione assolutamente stellari. Saranno battute di nuovo a Road America? Chip Ganassi spera di sì, forte delle vittorie con Ford negli ultimi due anni.

GTD

La gara di Lime Rock ha visto l’exploit della Porsche #9 Pfaff, ma in questa stagione lo sconfitto di giornata regna, l’Acura #86 è infatti prima in classifica con 30 punti sulla #96 Turner Motorsport, mentre la Porsche #37 Park Place, terza non ha ancora vinto in questa stagione, così come la #12 Aim Vasser Sullivan, quarta. Assieme alla #14 Aim Vasser queste sono e continuano a essere le auto favorite anche in questa gara. Ci sarà il ritorno della Audi #8 Starworks, dopo l’incidente del Wtakins Glen. Da segnalare che in squadra con Ben Keating ci sarà Jeroen Bleekemolen, il pilota più vincente qui a Elkhart Lake.

[Entry list] [Classifiche]

Balance of performance

Anche nell’IMSA viene adottato il meccanismo di Balance of Performance, che qui vede delle importanti novità.

In DPi le Mazda vengono zavorrate di 20 kg, così come le Cadillac, mentre le Acura prendono solo 10 kg. Ma la grande novità è la riduzione della potenza delle Mazda, di circa 17 cv perdendo due litri di carburante nel serbatoio, mentre Cadillac ne guadagna 10, assieme a un litro di carburante.

In GTD le Acura vengono penalizzate di 20 kg, mentre l’unica Ferrari guadagna 20 kg e un litro di carburante, la McLaren del team Compass ha ora addirittura 30 kg in meno.

[Balance of Performance]

F1 | GP Germania, McLaren: “E’ stato un bel giorno per la Formula 1”

Condividi

Studente e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.

Disqus Comments Loading...

Articoli Recenti

F1 | La Zandvoort del 2020: pista più larga e banking da 17°!

A meno di otto mesi dall'ingresso di Zandvoort nel mondiale di F1 del 2020 trapelano le novità al tracciato: piano…

39 minuti fa

Formula E | Da Costa: “Non potevo dire di no”, Vergne: “Sarà bello lavorare con lui”.

Il team DS Techeetah ha ufficializzato l'imminente arrivo di Antonio Felix Da Costa in nero e oro. Il portoghese ha…

46 minuti fa

F1 | GP Singapore – Anteprima Toro Rosso, Kvyat: “Singapore è particolare, non si sente il fuso orario”

Archiviato un difficile GP in Italia, la Toro Rosso cercherà di rifarsi a Singapore: tracciato cittadino che sulla carta dovrebbe…

4 ore fa

MotoGP | Kallio al posto di Zarco da Aragon

Il pilota francese della KTM Joan Zarco lascia la sua moto a Mika Kallio a partire dal Gran Premio di…

5 ore fa

WEC | Ghiotto correrà la 6H del Fuji con Ginetta!

Attualmente impegnato in Formula 2, Luca Ghiotto parteciperà al prossimo round del WEC al Fuji con il Team LNT Ginetta,…

7 ore fa

F1 | GP Singapore, Alfa Romeo chiamata a risollevarsi e a capitalizzare il potenziale

L'Alfa Romeo Racing è chiamata a risollevarsi a Singapore dopo i deludenti risultati di Spa e Monza nonostante le buone…

8 ore fa

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.