Formula E | In vendita i biglietti per l’e-Prix di Roma: Prezzi, dove acquistare

La Formula E torna a Roma il 13 aprile 2019. I biglietti per la seconda edizione dell’e-prix italiani sono già disponibili per la vendita. Biglietti Formula E Roma

Dopo il grande successo della prima edizione, la città eterna torna ad ospitare il campionato totalmente elettrico.

È stato Sam Bird a trionfare nella prima storica edizione. Nel 2019 la sfida si ripete, ma questa volta con nuovi team, nuove auto e piloti esordienti in questa categoria. Da oggi, 11 dicembre 2018, sono già disponibili i biglietti per veder sfrecciare le monoposto della Gen2 sulle strade del centro storico della capitale italiana.

Rome track map Biglietti Formula E Roma
Foto Formula E

Come per la scorsa edizione, saranno disponibili due tipologie di biglietti, tribuna standard e tribuna premium. Con la tribuna standard sarà possibile assistere a tutta l’azione in pista anche grazie alla presenza di maxischermi. Un posto nella “Tribuna Premium” offre invece una posizione privilegiata sul traguardo e bevande gratuite.

Tutti i biglietti comprendono anche l’accesso all’Allianz E-Village, il festival per i fans della Formula E.


Prezzi biglietti E-Prix Roma

Una delle chiavi di successo della categoria elettrica è il prezzo dei biglietti, notevolmente inferiore a quello per i biglietti della Formula 1.
Il prezzo della tribuna standard è di 40 euro per gli adulti, mentre per la tribuna premium saranno necessari 60 euro.
Tariffe scontate per i giovani (16 – 24 anni) e anziani (65 anni +) che pagheranno 20€ (Tribuna standard) e 30 euro (Tribuna Premium).

Ingresso gratuito per i bambini da 0 a 4 anni sono gratuiti, ma chiaramente dovranno essere accompagnati da un adulto. Per i bambini da 5 a 15 anni il prezzo simbolico del biglietto è di 1€.

Dove acquistare i biglietti per l’E-Prix di Roma

È possibile acquistare i biglietti su Ticketone.it collegandosi a questo link.

E-Prix di Ad Diriyah | Orari, anteprima e dove vederlo in TV

Lascia un voto
mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.