IndyCar | 500 miglia di Indianapolis – Prove libere 1° giorno: Sato davanti alle Chip Ganassi

Takuma Sato guida il gruppo nella prima giornata di prove libere della 500 miglia di Indianapolis, il gruppone Chip Ganassi segue

IndyCar 500 miglia indianapolis sato prove libere
IMMAGINI INDYCAR

Takuma Sato, vincitore delle edizioni 2017 e 2020, si è piazzato in testa nella prima giornata di prove libere della 500 miglia di Indianapolis. Il pilota Dale Coyne ha registrato un giro in 228.939 mph nelle fasi finali della seconda sessione di prove libere, davanti a Scott Dixon (leader delle FP1), Jimmie Johnson, Marcus Ericcson, Rinus VeeKay e Alex Palou, in un’inizio promettente per Chip Ganassi Racing.

Leggi anche: IndyCar | 500 miglia di Indianapolis 2022: Anteprima e Orari TV

IndyCar | L’entry list della 500 miglia di Indianapolis 2022

“Abbiamo avuto una gran scia”, ha detto Sato. “Nell’Happy Hour, se hai le gomme nuove, puoi fare un buon tempo. Oggi sono abbastanza contento.

“Ad essere onesti, questa mattina non è andata liscia come avremmo voluto. Siamo dovuti tornare al garage e controllare molte cose perché c’era qualcosa che non ci soddisfaceva. Ma alla fine, nel pomeriggio, abbiamo rapidamente acquisito una buona velocità. Sono molto contento della vettura 51. Il Dale Coyne Racing ha fatto un buon lavoro”.

La prima giornata è come sempre dedicata alla comprensione delle vetture, e il rookie più vecchio del gruppo, il campionissimo NASCAR Jimmie Johnson commenta questa prima sessione:

“Abbiamo un’ottima macchina da corsa. Stiamo lavorando sugli estremi. Che cos’è un assetto a basso carico? Com’è un assetto ad alto carico? Cosa è meccanicamente “limitato”? Cosa è meccanicamente “libero”? Sto solo cercando di capire alcuni di questi aspetti generali.

“Nel complesso, una giornata davvero positiva. Sento che il risultato ottenuto in questa sessione mi dà molta fiducia per il futuro”.

VeeKay davanti nella classifica no-tow, Kellett stakanovista di giornata

Rinus VeeKay guida la classifica senza scie in 221.551 mph, davanti al suo team owner Ed Carpenter e a Jimmie Johnson.

Sono stati percorsi in totale ben 3229 giri senza incidenti, e Stefan Wilson ha completato il suo programma “Refresher”, essendo l’unico a non aver corso sugli ovali in questa stagione.

Ci sono state un totale di 3 caution, due per ispezioni al circuito, la terza per una volpe che ha deciso di gustarsi le prove un po’ troppo da vicino…

Classifica Prove Libere 500 miglia Indianapolis, Giorno 1:

500 miglia indianapolis 2022 prove libere giorno 1 classifica

500 miglia indianapolis 2022 prove libere giorno 1 classifica

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Ghiloni

Studente universitario e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.