IndyCar | GP Long Beach – Herta trionfa, Palou è il campione 2021!

Colton Herta trionfa nel GP di Long Beach, quarto posto per Alex Palou che è il campione IndyCar 2021!

indycar long beach palou

Alex Palou è il campione IndyCar 2021! Il giovane pilota spagnolo di Chip Ganassi, con 3 vittorie, una pole e una miriade di piazzamenti in top-5 e top-10, l’ultimo oggi, è riuscito a vincere nel suo secondo anno in IndyCar. Per Pato O’Ward è un finale amaro a Long Beach, con una toccata al primo giro che essenzialmente chiude le speranze, e la rottura del semiasse che lo rimuove dalla gara. Josef Newgarden ha invece condotto la gara dalla pole, cercando poi di riprendersi la prima posizione nel finale, senza riuscirci, dopo che gli era stata sottratta dal pilota di casa Colton Herta.

Colton Herta trionfa nella gara di casa, sfruttando al massimo le rosse nella ripartenza al giro 30, passando Dixon e Newgarden in successione, dopo aver già recuperato parecchie posizioni dal via a seguito della disastrosa qualifica di ieri, in cui aveva toccato il muro. E’ la sua terza vittoria stagionale, in una annata ricca comunque di rimpianti. Condividono il podio Newgarden e Dixon.

Sintesi della gara indycar long beach palou

1/85 – La partenza è regolare, Newgarden guida su Dixon. Rosenqvist passa Pagenaud in P6 in curva 8 , Grosjean segue e poi tenta anche O’Ward, che però è toccato da Jones e si gira, bloccando per un attimo la pista e finendo in fondo al gruppo. Caution subito in pista anche per via dell’incidente separato di Bourdais. Nell’ingorgo al tornante ha forato anche Ryan Hunter-Reay, mentre Palou ha toccato pesantemente con l’ala anteriore.

5/85 – Dixon cerca di attaccare Newgarden alla ripartenza, il #2 però si difende. Drive Through per Jones intanto.

6/85 – Herta inizia la sua rimonta passando Palou per l’ottava piazza.

7/85 – Grosjean all’attacco su Rosenqvist, il francese è ora P4.

12/85 – Herta si riporta in P6 dopo aver superato in succesione Hinchcliffe e Pagenaud.

19/85 – Pato O’Ward costretto al ritiro per rottura del semiasse posteriore destro, colpito nell’incidente! Si ferma intanto Colton Herta, assieme a Rossi e altri.

20/100 – Non si sono fermati Castroneves, Grosjean e Rosenqvist, mentre Newgarden, Dixon e altri hanno approfittato dell’intervallo prima della caution, la seconda di giornata.

24/85 – Si ferma sotto caution anche Grosjean, che rientra 21°. Graham Rahal è il primo pilota con una sosta, ma si era fermato nella caution iniziale.

25/85 – Si riparte con Helio Castroneves che guida su Rosenqvist, Sato e McLaughlin, e poi Power e Ilott. Newgarden è 11°, Dixon 12°.

26/85 – Ericcson va a muro, di nuovo Caution in pista. Lo svedese era in lotta con Pagenaud per la 18a piazza.

28/85 – Numerosi piloti, tra cui Rosenqvist, Power, McLaughlin, Sato e Ilott effettuano la prima sosta.

30/85 – Si riparte! Castroneves guida il gruppo, ma Herta va all’attacco di Dixon, e si prende in curva 8 la quarta posizione!

32/85 – Herta è incontenibile sulle rosse! Passa anche Newgarden per la terza piazza, virtualmente però è primo!

34/85 – Castroneves e Rahal ai box, mentre Ilott è andato lungo stallando. Herta 2,6 s davanti a Newgarden.

38/85 – Herta ha 5 secondi di gap su Newgarden, Palou resta 5° dietro a Hinchcliffe.

indycar long beach palou

48/85 – Problemi a uno pneumatico per lo sfortunato Hunter-Reay, intanto Grosjean ha passato Rossi ed è 7°.

52/85 – Con Herta che ha 8 secondi su Newgarden, si è intanto formato un trenino dietro a Hinchcliffe, con Palou, Pagenaud, Grosjean, Rossi e Bourdais all’inseguimento, O’Ward rientra in pista per completare questa gara e prendere 5 punti.

55/85 – Si fermano Herta, Newgarden, Palou, Hinchcliffe e altri. Palou rientra davanti a Hinchcliffe, Pagenaud, che si era fermato il giro prima riesce a passare Hinchliffe

56/85 – Dixon e Grosjean si fermano, rientrando rispettivamente dietro a Newgarden e Pagenaud.

58/85 – Ritorna ai box Grosjean, dopo una leggera toccata al muro.

62/85 – Askew a muro dopo un contatto con Daly! Si annulla il distacco Herta-Newgarden, con il primo sulle Prime e il secondo sulle Option rosse. Ancora Caution in pista.

64/85 – Rahal si ferma sotto la caution, lasciando campo libero a Herta, Newgarden, Dixon, Palou e Pagenaud.

66/85 – Herta riparte benissimo, Dixon insidia Newgarden.

72/85 – Palou è quarto, e sempre più vicino al titolo, deve però difendersi da Pagenaud. Newgarden resta a meno di un secondo da Herta, ma non tenta ancora l’attacco.

77/85 – Newgarden aumenta la pressione. Intanto Herta ha guidato più della mtà dei giri di gara, il che significa che Palou è sostanzialmente il campione 2021. Pato O’Ward si ritira definitivamente.

81/85 – Herta e Newgarden sono separati da un nulla.

85/85 – Herta resiste a Newgarden e trionfa per la prima volta a Long Beach, Dixon è terzo, Alex Palou è il campione 2021!

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Ghiloni

Studente universitario di Chimica e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.