IndyCar | Grosjean vicino a un sedile in AJ Foyt

Romain Grosjean, in uscita dalla Formula 1, è in trattativa con AJ Foyt per la stagione IndyCar 2021.

grosjean indycar

Sono settimane intense quelle del mercato piloti con incroci F1-IndyCar che potrebbero portare a novità eccellenti; una di queste riguarda le trattative tra Romain Grosjean e il team di AJ Foyt. In caso di esiti positivi, il pilota francese in uscita dalla Haas prenderebbe il sedile di una delle quattro Chevy insieme a Sebastien Bourdais e Dalton Kellett. grosjean indycar

Stando a quanto detto in conferenza stampa in Bahrain e come riportato da RACER, Grosjean ha fatto trapelare qualcosa:

“Nessuna notizia al momento da parte mia. Spero che arrivi prima o poi. La porta della F1, mai dire mai, ma in realtà l’obiettivo principale per me è essere un posto dove posso lottare per il podio e vincere, perché è qualcosa che mi manca troppo al giorno d’oggi “

Grosjean ha alle sue spalle un ottimo background con 180 partenze in F1 e 10 podi all’attivo, di cui la metà nel solo 2013, la sua miglior stagione.


D’altra parte il team AJ Foyt sta affrontando una lunga serie senza vittorie e per questo ha assunto Bourdais, il quattro volte vincitore del titolo Champ Car, per cercare di invertire la tendenza mentre la stagione più recente volgeva al termine. In preparazione per il suo ritorno a tempo pieno, Bourdais ha concluso l’anno sulla Chevy #14 con un risultato promettente, partendo settimo e conquistando il quarto posto nel finale di campionato a St Petersburg.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

DTM | Mercedes è il primo costruttore ad iscriversi per il campionato 2021