IndyCar | Hildebrand alla 500 miglia di Indianapolis con AJ Foyt Racing

JR Hildebrand sarà a bordo della quarta vettura di AJ Foyt Racing alla 105esima edizione della 500 miglia di Indianapolis. La monoposto avrà il numero 1 e una livrea celebrativa per il 60° anniversario della prima vittoria di Foyt sull’ovale dell’Indiana.

 

Foyt 500 miglia Indianapolis
Credits: AJ Foyt Racing

JR Hildebrand sarà al via della 500 miglia di Indianapolis insieme ad AJ Foyt Racing, che schiererà in totale quattro vetture. La monoposto di Hildebrand, motorizzata Chevrolet, sarà sponsorizzata da ABC Supplies ed avrà il numero 1. La scelta non è casuale: quest’anno ricorre il 60° anniversario della prima vittoria di AJ Foyt ad Indianapolis ed ABC ha deciso di celebrare l’evento con una livrea speciale, ispirata a quella dell’auto di Foyt del ’61. Il numero 1 spetterebbe all’auto del campione in carica Dixon, ma il team Ganassi Racing ha concesso alla squadra di Foyt di utilizzarlo.

La vettura di Foyt del ’61.

Alla mia età non mi conviene emozionarmi troppo” esordisce AJ Foyt, 86 anni, “ma sono ansioso di vedere quest’auto colorata come la mia del ’61. Quella vittoria fu molto speciale per me, perchè per me era un sogno solamente poter partecipare a quella corsa. Le vittorie che sono arrivate dopo sono state dolci, ma la prima, calcolando da dove arrivavo, fu incredibile.”

Avere ABC Supplies come sponsor di quest’auto è fantastico” ha continuato Foyt. “Sono stati dei collaboratori eccezionali per 15 anni e l’anno scorso, quando le cose erano complicate, sono tornati per la 500 miglia di Indianapolis. Questo dimostra che tipo di azienda sono. Siamo stati grandi amici e continueremo ad esserlo.”

Dal canto suo, Hildebrand avrà un’altra occasione per provare a vincere la 500 miglia di Indianapolis. Nel 2011, quando era un rookie, fu molto vicino alla vittoria, ma un contatto contro le barriere nel corso dell’ultimo giro mentre era in testa lo costrinse ad accontentarsi del secondo posto. “Questa è sicuramente un’occasione per cui essere eccitati, e per vari motivi” ha detto il pilota californiano.Non vedo l’ora di poter guidare per Foyt, ed ABC che onorerà AJ e la sua prima vittoria rende tutto ancora più speciale.

La monoposto con la livrea celebrativa che guiderà Hildebrand.

Sarò di nuovo a bordo di una Chevy, con cui ho corso per la maggior parte della mia carriera in IndyCar” continua Hildebrand. “Avere tre compagni di squadra mi darà sicuramente dei benefici e avrò modo di incontrare Justin Taylor, ingegnere con cui ho condiviso qualche successo.” Al fianco di Hildebrand ad Indianapolis in AJ Foyt Racing ci saranno Bourdais, Kellett e Kimball. “Sappiamo bene quanta competizione c’è in questa corsa” ha detto Hildebrand per concludere, “ma è proprio questo che la rende così speciale. Non vedo l’ora di darmi da fare.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

IndyCar | Santino Ferrucci ritorna alla 500 miglia di Indianapolis con RLL