IndyCar | Honda Indy GP of Alabama – Anteprima e Orari

L’IndyCar riparte con l’Indy GP of Alabama al Barber Motorsports Park: l’Anteprima, gli orari e tutte le informazioni sulla gara inaugurale.

indycar gp alabama orari
Photo Joe Skibinski INDYCAR

Dopo quasi 6 mesi di attesa riparte in questo weekend il campionato IndyCar, che giunge alla 26ª edizione in questo formato, e 24 vetture full-time per questa stagione.

Immagini INDYCAR

La lotta per il campionato si prospetta particolarmente aspra, visti gli attesi miglioramenti di Chevrolet rispetto ad Honda, e di squadre come Andretti e McLaren rispetto a Penske e Ganassi. Sarà di nuovo l’intramontabile Scott Dixon a sollevare l’Astor Cup? O avremo un nuovo campione? Lo scopriremo nei prossimi 5 mesi, con il calendario che si chiuderà a Long Beach.

Il circuito prescelto per la gara inaugurale è invece l’apprezzato e tortuoso Barber Motorsports Park in Alabama.

Il circuito

Il Barber Motorsports Park è una struttura polivalente di 740 acri situata a Birmingham, Alabama. È stato costruito da George W. Barber e comprende il Barber Vintage Motorsport Museum, dotato di una immensa collezione di motociclette accumulate dal fondatore, e anche della più grande collezione di Lotus da corsa al mondo.

Dopo gli inizi nella AMA Superbike, il tracciato è diventato tappa dell’IndyCar dal 2010, ospitando l’Honda Indy GP of Alabama, disputato sulla distanza di 90 giri o 344,7 km.

Il tracciato di 3,83 km è caratterizzato dal disegno fluido e ondulato, con quasi 25 metri di dislivello. Le possibilità di sorpasso sono limitate (ma buone in curva 4), tuttavia la difficoltà del tracciato è di per sè un ottimo spettacolo.

 

Entry list indycar gp alabama orari

indycar gp alabama orari

Saranno 24 i piloti al via, tra cui spiccano i tre “rookie” di questa stagione, Romain Grosjean, Jimmie Johnson e Scott McLaughlin.

IndyCar | Anteprima Team e Piloti della stagione 2021

Come ogni stagione sarà cruciale partire bene per sperare nella vittoria del campionato. Lo sa meglio di tutti Scott Dixon (Chip Ganassi), che non ha mai vinto qui, ma che lo scorso anno ha costruito il suo sesto titolo proprio nelle prime gare. A contendergli il titolo sarà un nutrito gruppo di piloti, da Josef Newgarden in cerca del terzo titolo per Penske al giovanissimo alfiere Andretti Colton Herta, passando per Takuma Sato e Rahal, per il pupillo della McLaren Pato O’Ward e per Alexander Rossi, oltre ai molti outsider come Will Power, Simon Pagenaud, Ryan Hunter-Reay, James Hinchcliffe e Rinus VeeKay.

Il circuito prescelto per la gara inaugurale è invece l’apprezzato e tortuoso Barber Motorsports Park in Alabama, che ospita l’Honda Indy GP of Alabama.

Orari TV indycar gp alabama orari

L’IndyCar ha rinnovato all’ultimo minuto il contratto con DAZN in Italia. Potete inoltre seguire gli onboard sull’app IndyCar. Il livetiming è disponibile qui.

Le qualifiche seguiranno il classico formato per le gare stradali. Sulla base delle prove libere i piloti saranno divisi in due gruppi sulla base del risultato delle ultime prove libere. I primi 6 di entrambi i gruppi avanzano alla seconda sessione, i restanti sono classificati nelle posizioni dispari dalla 13ª in poi nel Gruppo 1, e nelle posizioni pari per il Gruppo 2. Nella seconda sessione sono eliminati i 6 piloti più lenti, mentre i primi 6 avanzano al Firestone Fast Six shootout, dove hanno 6 minuti di bandiere verde garantita per qualificarsi e ottenere la pole.

Sabato 17 aprile

  • 17.00 – 17.45 | Prove Libere 1
  • 20:40 – 21.25 | Prove Libere 2
  • 23.50 – 1.10 | Qualifiche

Domenica 18 aprile

  • 21.30 | Gara (via alle 21.42) (90 giri)

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

IndyCar | Indy Open Test: Newgarden e RLL davanti, sfortuna per VeeKay

Francesco Ghiloni

Studente universitario di Chimica e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.