IndyCar | Iowa Speedway 250s – Anteprima e Orari TV

L’IndyCar torna sul velocissimo Iowa Speedway per un intenso doppio weekend di gare su uno dei circuiti più “fisici” del campionato

IndyCar Iowa
Photo: Chris Owens – IndyCar

Il terzo fine settimana di Luglio corrisponde al terzo weekend consecutivo per l’IndyCar che torna su un ovale dopo la prima gara al Texas Motor Speedway, e lo fa con il difficile Iowa Speedway, su cui si svolgeranno ben due gare ciascuna da 250 giri.

Situato a Newton nella Corn Belt americana, e legato per questo alla produzione di etanolo, lo Iowa Speedway apre nel 2006. Il circuito è disegnato dalla star NASCAR Rusty Wallace, e con i suoi 7/8 miglia (1439 m) e le lunghe curve sopraelevate con banking progressivo da 12° a 14°, si fregia del titolo di “Ovale corto più veloce del pianeta“. Il record detenuto da Helio Castroneves tocca infatti i 300,69 km/h, e un giro medio dura meno di 19 secondi. Le curve molto lunghe (oltre il 60% del tempo sul giro), percorse con molta deportanza e senza servosterzo sono una vera sfida fisica per i piloti, a cui si sommerà la nota problematica del caldo causato dall’AeroScreen, che fortunatamente è stato ridotto con i provvedimenti presi nel weekend di Road America.

Anteprima Piloti e squadre

Con una vittoria e un dodicesimo posto a Road America continua e si rafforza la fuga di Scott Dixon, ma il weekend del Wisconsin ha messo in luce anche altri piloti, specialmente i giovani. È crollata sul finale di gara-2 la speranza di Pato O’Ward di conquistare la prima vittoria per McLaren SP, ma ne ha potuto approfittare Felix Rosenqvist che ha finalmente gustato la victory lane. In classifica Dixon comanda con 173 punti, seguito a 119 punti (più di una gara intera) da Colton Herta (Andretti), mai sul podio ma molto costante, mentre sono appaiati Pagenaud e O’Ward a 110 punti e scende quinto Newgarden a 106 punti dopo un pessimo weekend. Rimangono lontani Will Power (92 punti) e Alexander Rossi, a 66 punti, dopo che entrambi hanno ottenuto il primo podio stagionale.

Alex Palou (Dale Coyne) con un terzo e un settimo posto si è portato in testa alla classifica Rookie (79 punti), davanti a VeeKay (71 punti) e Oliver Askew (51 punti).

Tra i piloti in attività Newgarden possiede ben due vittorie, tra cui quella dello scorso anno, mentre Hunter-Reay ne ha ben 3 e Marco Andretti una.

[Classifica]

Orari TV e streaming

In Italia le gare saranno trasmesse in streaming sulla piattaforma DAZN. Il timing come sempre è disponibile su racecontrol.indycar.com.

Orari italiani:

  • Venerdì 17 luglio/Sabato 18 luglio:
    • 20.00-21:30 Prove libere 1
    • 23.30 Qualifiche 1
    • 2.30 Gara 1 (Bandiera verde alle 3.15)
  • Sabato 18 luglio/Domenica 19 luglio:
    • 23.30 Prove Libere 2
    • 2.30 Gara 2 (Bandiera verde alle 2.45

Seguici su Telegram, Facebook, Instagram, Twitter. IndyCar Iowa

F1inPodcast DopoGP | Dominio Hamilton, crollo Ferrari e il caso Racing Point

Francesco Ghiloni

Studente universitario e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.