IndyCar | Rossi domina a Long Beach e bissa il successo dello scorso anno

Alexander Rossi vince il gp di Long Beach davanti a Josef Newgarden e Scott Dixon, costretto ad una rimonta per una sosta troppo lunga. Rossi è il 4°vincitore diverso in altrettante gare IndyCar.

Alexander Rossi, Credit: NTT IndyCar

Il #27 di Andretti ha costruito la vittoria fin dalla partenza, quando è riuscito a difendersi da Scott Dixon. La gara ha subìto un’interruzione  per una caution a causa di Ericsson, Harvey e Pigot che si sono tamponati alla curva della fontana. IndyCar Long Beach
Alla ripartenza Dixon tenta la stessa manovra in curva 1 ma deve alzare il piede per la grande staccata del #27 di Andretti.

Rossi inizia ad anelare una serie di giri veloci con un passo costante dell’ 1.09 fino ad arrivare ad un distacco sul secondo di 10 s.
Alle spalle di Rossi, Dixon ha per molto tempo tenuto in mano la seconda posizione ma a causa di una sosta troppo lunga è rientrato in pista alle spalle di Josef Newgarden e Will Power. Quest’ultimo è stato indotto all’errore in curva 1 dallo stesso Dixon ed è rientrato in pista in ottava posizione. IndyCar Long Beach

Credit: indycar.com

Il punto chiave della gara di Dixon è stato però al giro 57 quando è rientrato in pit lane per provare un undercut ai danni del #2 di Penske. Tuttavia un problema con il rifornimento ha rallentato il pilota neozelandese e Newgarden non ha dovuto fare altro che portare la vettura al traguardo. IndyCar Long Beach

Dixon è rientrato in pista al 5°posto ed ha cominciato una furiosa rimonta con le gomme rosse con un ritmo indiavolato. Il #9 di Ganassi è riuscito a superare Ryan Hunter-Reay al giro 82 ed è arrivato alle spalle di Graham Rahal. IndyCar Long Beach
Rahal ha cercato di difendersi in tutti i modi ma la direzione gara ha giudicato il suo comportamento troppo aggressivo; il podio è quindi andato a Scott Dixon.  Ad chiudere la top ten Takuma Sato,  James Hinchcliffe e Felix Rosenqvist. IndyCar Long Beach

Rossi diventa così il quarto vincitore diverso in altrettante gare mentre Josef Newgarden e Scott Dixon raggiungono i tre podi stagionali. Il #2 di Penske però allunga in campionato con un vantaggio di 28 punti su Rossi e 32 su Scott Dixon.
La IndyCar si sposta quindi ad Indianapolis per dei test collettivi in occasione del gp e della 500 miglia numero 103. IndyCar Long Beach

Blancpain GT | 3 ore di Monza: trionfa la Porsche 54 con Rizzoli!