IndyCar | Mid Ohio-Doppietta Ganassi con Dixon davanti a Rosenqvist

Nella gara IndyCar di Mid-Ohio Scott Dixon ha ottenuto la seconda vittoria stagionale davanti a Felix Rosenqvist e Ryan Hunter-Reay.

Indycar mid ohio
Scott Dixon, Credit: Chip Ganassi Racing

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scott Dixon ha vinto la gara di Mid-Ohio, sfruttando un’ottima strategia di gara e riuscendo a difendersi agli attacchi di Felix Rosenqvist e al ritorno di Ryna Hunter-Reay. Per il neozelandese è la seconda vittoria stagionale, la numero 46 in IndyCar.

In partenza Will Power è riuscito a sfruttare la pole position e ha mantenuto la prima posizione mentre nelle retrovie un contatto Hinchcliffe-Ericsson ha costretto lo svedese al ritiro. Power ha mantenuto un buon ritmo su Rossi e Newgarden ma sia Rosenqvist che Dixon hanno subito iniziato a far ritmo con le gomme dure.

Credit: Motorsport.com

Sia Power che Rossi hanno ritardato la prima sosta ma il pilota di Andretti si è ritrovato nel traffico ed è stato costretto a rimontare. Rossi però non è mai parso in grado di poter attaccare i piloti Penske, con una vettura piuttosto nervosa. Nemmeno un problema al rifornimento alla seconda sosta di Newgarden ha aiutato il #27.

Felix Rosenqvist invece ha iniziato alla grande la gara, dopo aver ottenuto l’ingresso in top 6 in qualifica. Il pilota svedese di Ganassi si è mostrato subito aggressivo fin dai primi giri e con un’ottima gestione delle gomme è arrivato a giocarsi la vittoria con Scott Dixon. Ma il 5 volte campione IndyCar ha fatto le spalle grosse e ha conquistato la vittoria numero 46 della sua carriera.

Indycar

A completare il podio Ryan Hunter-Reay che nel finale di Mid-Ohio ha probabilmente e senza volerlo fatto un regalo al compagno di team; infatti Josef Newgarden in un tentativo di sorpasso su Hunter-Reay ha agganciato la ruota posteriore destra del #28 di Andretti ed è finito in gaia. Da un potenziale +34 Josef Newgarden adesso ha solo 16 punti di vantaggio su Alexander Rossi e in questa stagione sta facendo della costanza la sua arma migliore oltre ad una vettura che gli sta garantendo delle buone prestazioni. indycar mid ohio

4°posto per Will Power davanti ad Alexander Rossi e all’eroe del mese di maggio, Simon Pagenaud. Alle spalle dei tre veterani una buona settima posizione di Spencer Pigot. 8° posizione per Colton Herta, secondo miglior rookie di giornata con Graham Rahal e Jack Harvey a chiudere la top ten.

Dopo Mid-Ohio la situazione in classifica è la seguente:

Posizione Pilota Punti
1 Josef Newgarden 504
2 Alexander Rossi 488
3 Simon Pagenaud 457
4 Scott Dixon 442
5 Will Power 356

Seguici anche su Instagram: @F1inGenerale.

F1 | GP Germania – Binotto: “La SF90 ha lavorato bene per tutto il weekend”