IndyCar | Road America-Alexander Rossi vince la settima gara in carriera

Alexander Rossi vince a Road America la seconda gara stagionale, la settima della sua carriera IndyCar, davanti a Will Power e Josef Newgarden.

Alexander Rossi, Credit: Andretti Autosport

Dopo la beffa del Texas, Alexander Rossi trionfa a Road America e riduce il distacco da Josef Newgarden a soli 7 punti.
In partenza il #27 di Andretti è riuscito a prendere la scia del poleman Colton Herta e con un sorpasso all’esterno in curva 2 ha conquistato la leadership. Nelle retrovie Dixon è arrivato lungo in curva 1 ed è stato toccato da Ryan Hunter-Reay; il neozelandese di Ganassi ha quindi dovuto costruire la sua gara con una impeccabile strategia e tanti sorpassi.

Rossi fin dal primo giro ha imposto il suo passo gara, conquistando un discreto vantaggio su Herta. Il #88 di Harding-Steinbrenner è stato il primo tra i piloti di testa a fermarsi al giro 13 per la prima sosta; tuttavia a fine gara questa strategia si rivelerà azzardata a causa di un problema col bocchettone del carburante. Herta nelle fasi finali della gara infatti ha subìto gli attacchi di Dixon, Rosenqvist e Hinchcliffe, chiudendo in 8° posizione davanti a Simon Pagenaud. I due erano stati protagonisti di un contatto al giro 21 in curva 5 senza conseguenze.

Credit: NTT IndyCar

Non è invece riuscito a sfruttare la qualifica in terza fila Takuma Sato che nelle fasi finali ha superato Ryan Hunter-Reay per la decima posizione. Rossi ha guidato la gara in testa per tutti i giri ad eccezione del giro 42 quando è rientrato per la sua terza e ultima sosta lasciando la prima posizione a Graham Rahal. Quest’ultimo negli ultimi giri di gara ha tentato di passare Josef Newgarden senza successo. In ogni caso ha chiuso la gara davanti a Scott Dixon, autore di una grande rimonta, e Felix Rosenqvist, 10° in campionato e miglior rookie in classifica. IndyCar Road America gara

Da sottolineare che alla fine Rossi ha vinto con un vantaggio su Will Power di oltre 28 secondi; il tutto favorito anche da una gara che non ha visto nessuna neutralizzazione e con il solo ritiro di Marco Andretti per problemi tecnici. Con la settima vittoria in carriera di Alexander Rossi, il campionato IndyCar vede Newgarden e Rossi staccati di soli 7 punti con Simon Pagenaud ad inseguire a -61.

Seguici anche su Instagram: @F1inGenerale

Orari del Week End: GP Austria 2019 – Anteprima e orari TV su Sky e TV8 [F1 – F2 – F3]