IndyCar | Roger Penske: “Terzo fornitore di motori? Siamo focalizzati su Ferrari”

Il Boss della IndyCar, Roger Penske, ha confermato le trattative con Ferrari come nuovo fornitore di motori a partire dal 2022 quando saranno introdotti i nuovi motori ibridi.

indycar ferrari
Credit: NTT IndyCar

Dal 2022 anche in IndyCar ci sarà una svolta epocale. Come gran parte delle categorie del motorsport, anche la IndyCar adotterà dei motori ibridi in collaborazione con Honda e Chevrolet. Il nuovo sistema ibrido affiancherà il tipico motore endotermico con una potenza finale di oltre 900 cavalli. Il tutto influenzerà sia il sistema del push-to-pass e allo stesso tempo permetterà ai piloti di incrementare notevolmente il passo gara. indycar ferrari

Roger Penske sta cercando un terzo fornitore di motori da affiancare a Honda e Chevrolet e, stando a Marshall Pruett di RACER, l’unico interlocutore è la Ferrari con Mattia Binotto.

“La nostra attenzione è stata rivolta alla Ferrari. Sono stato in contatto con loro direttamente, con Mattia Binotto negli ultimi giorni, per chiarire eventuali dubbi. Stanno dando un’occhiata seria a questa opportunità. È un campionato in cui non hanno mai gareggiato prima come squadra. Questo è il loro più grande mercato in tutto il mondo dal punto di vista del marchio, ma penso che potrebbe essere una vera opportunità per loro. Vogliamo capire dove si arriva con le trattative. Ferrari ha già avuto modo di visitare Dallara, quindi crediamo che ci sia interesse.”

Sebbene Honda e Chevrolet abbiano una lunga storia in IndyCar – Honda, infatti, ha esordito nel 1994 in CART mentre Chevrolet nel 2012 con la Ilmor Engineering- si cerca un altro fornitore con l’obiettivo di assicurare un futuro alla serie. Ferrari grazie all’esperienza maturata dal 2014 fino ad oggi potrebbe essere un modello da seguire e fare in modo che la concorrenza possa accelerare il passaggio ad architetture ibride più complesse.

Non dimenticare di seguirci sui social indycar ferrari

Telegramhttps://t.me/f1ingenerale

Instagram@F1inGenerale

Twitter@F1inGenerale_

 

F1 | Esclusiva Andreas Seidl: “McLaren nel centro gruppo con Ferrari e Renault”