IndyCar | Texas 600-Newgarden vince la terza gara stagionale

Josef Newgarden vince la 600 miglia del Texas, 9° gara stagionale, davanti ad Alexander Rossi e Graham Rahal.

IndyCar Texas gara
Credit: NTT IndyCar

Josef Newgarden è riuscito ad imporsi alla 600 miglia del Texas, conquistando così la terza vittoria del campionato dopo quella ottenuta nella gara inaugurale a St. Petersburg e lo scorso weekend in galera 1 a Detroit. Al momento nelle due gare sugli ovali non c’è storia; 2 su 2 per il team Penske.

Il team di Roger Penske è anche quello che su 9 gare ne ha vinte 5, 3 con Newgarden e 2 con Simon Pagenaud, tra cui la 500 miglia di Indianapolis.

Alle spalle di Josef Newgarden si è classificato Alexander Rossi che negli ultimi 13 giri ha tentato in tutti i modi di superare il #2 di Penske. Ma il motore Chevrolet ha permesso a Newgarden di respingere gli attacchi di Rossi che per la seconda gara sugli ovali deve arrendersi alla superiorità del motore americano.

Al terzo posto Graham Rahal, che ha salvato l’onore in casa Rahal Letterman; infatti Takuma Sato, dopo aver conquistato la pole e condotto i primi 60 giri di gara,;durante il primo pit-stop ha avuto un incidente senza conseguenze con un membro del team. La direzione gara l’ha penalizzato con uno stop-and-go.

Credit: NTT IndyCar

Quarto posto per un sorprendente Ferrucci, il primo rookie in classifica, davanti a Ryan Hunter-Reay; per il pilota di Dayle Coyne si tratta del miglior piazzamento;in carriera mentre il #28 di Andretti è stato costretto ad una sosta in più e ha perso la possibilità di lottare per la vittoria. Dietro Hunter-Reay si è piazzato Simon Pagenaud, l’eroe del mese di maggio, davanti a Marcus Ericsson e Sebastien Bourdais. IndyCar Texas gara

A chiudere la top ten Will Power e Marco Andretti; il #12 di Penske è stato un pò sfortunato finora e adesso in classifica è al 6°posto, staccato di oltre 100 punti da Newgarden. Menzione d’onore per Conor Daly che alla sua prima gara con Carlin ha portato a casa l’11° posto finale davanti a Felix Rosenqvist.

Fuori gara invece Scott Dixon e Colton Herta; i due stavano lottando per la terza posizione ma un movimento di difesa del pilota Ganassi ha causato l’uscita di entrambi per fortuna senza conseguenze. IndyCar Texas gara

Seguici anche su Twitter

DTM | Misano-Marco Wittmann con una rimonta incredibile vince gara 1