IndyCar | UFFICIALE, Alonso correrà la 500 miglia di Indianapolis con la McLaren

Fernando Alonso perteciperà alla sua terza 500 Miglia di Indianapolis con Arrow McLaren SP e la sponsorizzazioni di Ruoff Mortgage

Fernando Alonso, Credit: indycar.com

Dopo numerosi rumour e il “gran rifiuto” di Honda, Fernando Alonso torna insieme con la McLaren per la sua terza partecipazione alla 500 miglia di Indianapolis.

Il Team Arrow McLaren SP e Alonso uniranno le loro forze con il title sponsor Ruoff Mortgage, sulla vettura numero 66, e lo spagnolo sarà in squadra i piloti full season McLaren Pato O’Ward e Oliver Askew.

Le dichiarazioni di Alonso:

Sono un pilota e la Indy 500 è la più grande gara del mondo. Amo i fan incredibili che la rendono così speciale per tutti noi piloti e mi fanno ritornare qui. Ho il massimo rispetto per questa gara e per ognuno che compete in essa, e tutto quello che voglio fare è correre contro di loro e dare il massimo, come sempre.

Siamo tutti annoiati senza i nostri sport preferiti, ma solo collaborando ANDRÀ TUTTO BENE. Se non è indispensabile, RESTA A CASA!

Fernando Alonso, dopo la fine del contratto ufficiale con McLaren, ha esplorato anche altre opzioni per la sua terza Indianapolis, incluso Andretti Autosport, con cui aveva già corso nel 2017. Il contratto era già firmato ma è stato bloccato da Honda, che non apprezza il suo ruolo di pilota ufficiale Toyota. La sesta auto è andata quindi a James Hinchcliffe. In seguito i tentativi con Ed Carpenter non hanno funzionato, e l’asturiano e così tornato “a casa”:

Era importante per me esplorare le opzioni per questa gara, ma Arrow McLaren SP è sempre stata in cima alla lista. Ho una speciale relazione con McLaren; abbiamo passato assieme molte cose e questo crea un legame, una lealtà che è forte.

La McLaren aveva già partecipato alla disatrosa 500 miglia del 2019, con Alonso eliminato durante il Bump Day, ma adesso il team, che ha acquistato Arrow Schimdt Peterson, è completamente nuovo:

Ma più che questo, sono impressionato da come la nuova organizzazione si sta sviluppando in un forte pacchetto con la partnership Chevrolet. Il team ha esperienza, con persone ben qualificate e grandi risorse, e sono fiducioso che potremo essere competitivi.

Sono concentrato e eccitato di iniziare i preparativi. Sarà grandioso lavorare con Oliver e Pato, due fantastici giovani piloti che crescono tutto il tempo.

Le dichiarazioni di Zak Brown

Abbiamo sempre detto che avremmo accolto Fernando in una terza auto per la Indy 500, quindi siamo deliziati che si sia unito a noi. Fernando è uno dei più grandi del Motorsport, ed è fantastico averlo come parte del team. E’ un ottimo modo per partecipare alla nostra prima Indy 500 come Arrow McLaren SP e avere Ruoff Mortgage come Sponsor è una erfetta partnership.

Seguici su Telegram

Condividi

Studente universitario e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.

Disqus Comments Loading...

Articoli Recenti

Il messaggio di Alex Zanardi durante l’emergenza Coronavirus: “C’è sempre una lezione da imparare”

Se c'è una persona che, nella propria vita, è stata in grado di rialzarsi nonostante le grandi prove a cui…

3 ore fa

MotoGP | Iannone sorpreso dalla condanna per doping

Andrea Iannone, in seguito alla squalifica per doping inflitta dal tribunale della FIM, è intervenuto su Sky Sport 24 dichiarando…

8 ore fa

MotoGP | Rivola annuncia il ricorso di Aprilia contro la squalifica a Iannone

Il CEO di Aprilia Massimo Rivola ha definito "assurda" la condanna a 18 mesi di sospensione inflitta ad Andrea Iannone…

9 ore fa

Rubrica Fellon | Il Pentamerone della F1: Giorno 3

Appuntamento numero 3 del Pentamerone della F1! La rubrica nella rubrica che basandosi sul capolavoro di Giovanni Boccaccio assegna ad…

10 ore fa

F1 | UFFICIALE: Aston Martin torna in Formula 1.

Adesso è ufficiale. Nel 2021 l’Aston Martin tornerà in Formula 1, continuando a lavorare dal quartier generale di Silverstone. Nella…

10 ore fa

MotoGP | Iannone sospeso 18 mesi per doping

La Federmoto internazionale condanna il pilota di Vasto. Iannone sospeso per doping fino al 21 giugno 2021, ma i giudici…

11 ore fa

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.