Intercontinental GT Challenge | Rimandata la 9 ore di Kyalami: lunedì la nuova data

SRO ha cancellato la data imminente della 9 ore di Kyalami, gara finale dell’Intercontinel GT Challenge, posticipandola a data da destinarsi

IGTC Kyalami

La 9 ore di Kyalami, in Sud Africa, prevista in origine per il 4 dicembre, sarebbe dovuta essere il finale della stagione dell’Intercontinental GT Challenge. Il campionato è già costretto a un calendario di sole 3 gare in questo 2021, iniziato a Spa con la 24 ore e proseguito poi a ottobre con la 8 ore di Indianapolis.

Tuttavia l’emergere delle variante B.1.1.529 nel grande paese africano e le restrizioni annunciate e messe in atto dai paesi europei, che impediscono a gran parte delle squadre la trasferta, hanno costretto la SRO a cancellare immediatamente la data della prossima settimana. L’organizzazione di Stephane Ratel pensa di annunciare una nuova data entro Lunedì.

Va considerato però che la 12 ore di Bathurst, in Australia, evento di apertura della stagione 2022 dell’IGTC, è prevista per il 27 febbraio, lasciando pochissimo tempo per la logistica dei team.

“Il promotore locale e SRO Motorsports Group – che sono congiuntamente responsabili della messa in scena della gara – stanno già lavorando con le autorità locali per valutare le soluzioni di viaggio e riprogrammare l’evento.

Una nuova data per la Joburg Kyalami 9 Hour che si terrà al Kyalami Grand Prix Circuit sarà confermata e annunciata lunedì.

La sicurezza di tutti i partecipanti e del personale avrà la massima priorità in qualsiasi decisione di riprogrammare la 9 ore di Kyalami.”

 

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

Francesco Ghiloni

Studente universitario di Chimica e grande appassionato di motorsport, specialmente di endurance.