Formula 1Interviste

F1 | Hamilton, un inizio 2024 in evidente difficoltà: Villenueve non gli risparmia critiche

Jacques Villenueve ha bacchettato un Lewis Hamilton che ha iniziato il suo ultimo anno in Mercedes in evidente difficoltà rispetto a George Russell

Soltanto 8 punti nelle prime due gare, mai così male nei suoi dieci anni spesi in Mercedes. Questo è (finora) lo score totalizzato da Lewis Hamilton, entrato nel suo ultimo anno di contratto con la scuderia di Brackley, tra Bahrain e Arabia Saudita. Chi sembra essere partito con una marcia diversa rispetto alla passata stagione è George Russell, che ha collezionato ben 10 punti in più rispetto al compagno di squadra, tenendo a galla ben lontano dai fasti iridati.

Villenueve Hamilton
Villenueve ha bacchettato un Lewis Hamilton che ha iniziato il 2024 in difficoltà © XBP Images

Russell ha ‘svegliato’ Hamilton

“È difficile per un pilota quando hai passato anni a vincere, e alcuni anni a vincere facilmente, soprattutto quando avevi Bottas come compagno di squadra”, ha affermato Jacques Villeneuve parlando del sette volte campione del mondo in un’intervista concessa a GPFans.

“Correva da solo in campionato, in pratica. Non aveva nemmeno bisogno di dare il meglio di sé per vincere, come ha dovuto fare nel suo primo campionato o qualche altro anno contro Rosberg, perché Nico lo spingeva davvero”.

“Con Bottas si è trovato davvero a suo agio e nel 2022 si è svegliato un po’ quando è arrivato Russell. George aveva quell’energia giovane, che voleva distruggere il mondo, e l’anno scorso ha fatto molto meglio”.

‘Proseguendo nel discorso, il campione del mondo 1997 ritiene che il passaggio in Ferrari possa rappresentare un’importante boccata d’ossigeno per Lewis: ”Ora, passare alla Ferrari potrebbe essere come un piccolo shock per lui, per dargli quell’atteggiamento da ‘giovane”.


Leggi anche: F1 | Dipendente Red Bull si appella al comitato etico: la FIA risponde


Infine, Villeneuve si augura che tale trasferimento possa fare bene non solo al britannico ma all’intera Formula 1: “È una delle migliori notizie che abbiamo avuto da molto, molto tempo a questa parte. Che siate fan di Lewis o meno, è una notizia enorme. È una notizia straordinaria per la Formula 1, per la Ferrari e per Lewis. È un bene per tutti”.

”Sarà emozionante da seguire, e speriamo di ritrovare il Lewis dei tempi in cui vinceva. Questo cambiamento potrebbe far tornare la fame, quella piccola scarica di adrenalina che non c’era con la Mercedes che non vinceva più”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter