Jaguar I-PACE eTrophy cancellata alla fine della stagione 19/20

La stagione 2019/2020 della Jaguar I-Pace eTrophy, la serie di supporto della Formula E, sarà l’ultima nella storia della competizione dopo sole due stagioni.

Jaguar I-Pace eTrophy
Photo by Nick Dungan / LAT Images

Dopo solamente due stagioni, la Jaguar I-PACE eTrophy cesserà di esistere. Il monomarca della Jaguar è stato la prima competizione full electric a ruote coperte e da tre anni a questa parte fa da supporto ai weekend di gara della Formula E.

“Nelle ultime due stagioni, la Jaguar I-PACE eTROPHY ha prodotto incredibili corse in tutto il mondo ed è stata una preziosa aggiunta al programma di gara delle Formula E. Insieme ai nostri stimati concorrenti e ai partner della serie, siamo orgogliosi di aver creato un vero primato mondiale con una I-PACE eTROPHY. Insieme abbiamo spianato la strada alle corse di veicoli elettrici con batteria. Vorremmo ringraziarli per essersi uniti a noi in questo viaggio e aver trasformato la visione in realtà, aiutando a mostrare al settore ciò che è possibile in termini di elettrificazione nel motorsport.” spiega il Team Principal della Jaguar James Barclay. 

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

“La serie ha raggiunto molti degli obiettivi che ci eravamo prefissati di raggiungere. Tuttavia, durante questi tempi senza precedenti della pandemia di coronavirus, abbiamo riesaminato la nostra strategia e preso la decisione di cancellare la serie Jaguar I-PACE eTROPHY dopo due stagioni di successo.” aggiunge l’inglese.

“Rimaniamo pienamente impegnati nel motorsport elettrico e nel nostro programma di Formula E Jaguar Racing come parte importante della nostra transizione verso la mobilità elettrica e Destination Zero. Non vedo l’ora che le stagioni di Formula E ed eTROPHY riprendano se e quando sarà sicuro per il nostro team, partner e fan farlo.” conclude Barclay rassicurando sul futuro del marchio nelle corse. 

Seguici nel nostro canale telegram per non perdere alcun aggiornamento sul mondo della Formula E!

Formula E | McNish: “Rifiutai un sedile nel 2014, ero scettico sulla serie”

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.