Jaguar I-Pace eTrophy | Pubblicato il calendario per la Season 2, presente Roma

Il calendario della categoria di contorno alla Formula E presenta dieci tappe, dal doppio appuntamento iniziale di Ad Diriyah per concludere al doppio di Londra, passando per Roma. Vediamolo e ripercorriamo la prima stagione! Jaguar I-Pace eTrophy

Jaguar I-Pace eTrophy calendario
Il calendario della Season 2 del Jaguar I-Pace eTrophy. Foto: Jaguar Instagram

Saranno 10 gli appuntamenti della prossima stagione. Si inizia con due gare a Riyadh a novembre per poi tornare dopo tre mesi in Messico. Due settimane dopo c’è l’appuntamento di Hong Kong e dopo un mese quello di Roma. Successivamente Parigi e Berlino e fermarsi un mese prima di ritornare tre settimane dopo a New York. Dopo un mese, ci sarà la gara di casa a Londra con il doppio appuntamento, a terminare un’altra stagione.

“Non vedo l’ora che arrivi la seconda stagione del Jaguar I-Pace eTrophy ed è emozionante svelare gli scenari delle gare per il nostro secondo anno. Una novità per la seconda stagione è il doppio round di Londra, che rappresenta una fantastica opportunità per gareggiare davanti al nostro pubblico. Siamo inoltre entusiasti di presentare l’attack mode in questa serie. È stato un grande successo in Formula E e sono sicuro che inietterà ancora più entusiasmo nell’eTROPHY.” ha detto James Barclay, direttore di Jaguar Racing.

Rispetto al calendario della Formula E, il Jaguar I-Pace eTrophy salta gli appuntamenti in Cile, Cina, Corea e il round ancora non definito che si disputerà a dicembre.

Confrontandolo a quello della passata stagione invece, raddoppiano i round a Riyadh ed entra anche il doppio di Londra, mentre non si gareggerà a Sanya, Monaco e sarà uno solo il round di New York.

Review della Season 1 e aggiunta dell’Attack Mode

Jaguar I-Pace eTrophy
Foto The Checkered Flag

Il Jaguar I-Pace eTrophy è la categoria di supporto della Formula E, anch’essa totalmente elettrica e a ruote coperte. Divisa in due classi, ovvero Pro e Pro-Am, la categoria è il primo Campionato elettrico monomarca nella storia, creato appunto dalla britannica Jaguar.

La scorsa stagione, ovvero quella inaugurale, è stata dominata dai brasiliani nella classe Pro, con la vittoria finale di Sérgio Jimenez seguito da Cacà Bueno, entrambi vincitori di tre gare la passata stagione. Grazie alla vittoria del Campionato, Jimenez avrà l’opportunità di girare con una Formula E prima dei test ad ottobre.

Nella classe Pro Am, ad imporsi è stato Bandar Alesayi ad imporsi con cinque vittorie di classe, davanti al cinese Yaqi Zhang.

Come nel DTM, partecipano ai weekend di gara dei ‘Guest drivers’, i quali però – in quanto ospiti – non prendono punti ed hanno una classe a sé. Nel corso della passata stagione, solo un italiano, Luca Salvadori, ha preso parte ad un round della stagione, cioè quello di Roma.

In vista della prossima stagione, i piloti impegnati nel Jaguar I-Pace eTrophy potranno beneficiare, come in Formula E, dell’attack mode nel corso della gara, che dura 25 minuti più 1 giro.

Seguici su Telegram, Facebook, Instagram, Twitter.

Formula E | Tutte le line-up piloti e le presentazioni dei team

Emanuele Zullo

Sono un ragazzo di 14 anni e la mia passione per lo sport è immensa. Spero di coronare il mio sogno, diventare un giornalista sportivo.