John Elkann: “Sergio Marchionne, l’uomo e l’amico se n’è andato.”

Il comunicato ufficiale Exor sulla scomparsa di Sergio Marchionne. L’ex amministratore FCA e presidente Ferrari era stato ricoverato il 28 giugno per un intervento alla spalla.

Con grande tristezza EXOR ha appreso che Sergio Marchionne è mancato.

John Elkann ha commentato: “È accaduto, purtroppo, quello che temevamo. Sergio, l’uomo e l’amico, se n’è andato.

Penso che il miglior modo per onorare la sua memoria sia far tesoro dell’esempio che ci ha lasciato, coltivare quei valori di umanità, responsabilità e apertura mentale di cui è sempre stato il più convinto promotore.

Io e la mia famiglia gli saremo per sempre riconoscenti per quello che ha fatto e siamo vicini a Manuela e ai figli Alessio e Tyler.

Rinnovo l’invito a rispettare la privacy della famiglia di Sergio”.

Comunicato EXOR
Amsterdam, 25 luglio 2018

Tutto lo staff di F1inGenerale si unisce al dolore dei familiari e amici. In segno di lutto e rispetto, l’intera redazione si limiterà a pubblicare comunicati ufficiali evitando di fare gli “sciacalli della notizia” su un argomento del genere.

Zetsche sul futuro della F1: “Marchionne un amico, adesso bisognerà ricominciare da capo”

i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i Poi. Dopo. Poi. Dopo.

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport, nel 2017 creo F1INGENERALE per parlare di motori non solo sui social.