John Elkann: “Sergio Marchionne, l’uomo e l’amico se n’è andato.”

Il comunicato ufficiale Exor sulla scomparsa di Sergio Marchionne. L’ex amministratore FCA e presidente Ferrari era stato ricoverato il 28 giugno per un intervento alla spalla.

Con grande tristezza EXOR ha appreso che Sergio Marchionne è mancato.

John Elkann ha commentato: “È accaduto, purtroppo, quello che temevamo. Sergio, l’uomo e l’amico, se n’è andato.

Penso che il miglior modo per onorare la sua memoria sia far tesoro dell’esempio che ci ha lasciato, coltivare quei valori di umanità, responsabilità e apertura mentale di cui è sempre stato il più convinto promotore.

Io e la mia famiglia gli saremo per sempre riconoscenti per quello che ha fatto e siamo vicini a Manuela e ai figli Alessio e Tyler.

Rinnovo l’invito a rispettare la privacy della famiglia di Sergio”.

Comunicato EXOR
Amsterdam, 25 luglio 2018

Tutto lo staff di F1inGenerale si unisce al dolore dei familiari e amici. In segno di lutto e rispetto, l’intera redazione si limiterà a pubblicare comunicati ufficiali evitando di fare gli “sciacalli della notizia” su un argomento del genere.

Zetsche sul futuro della F1: “Marchionne un amico, adesso bisognerà ricominciare da capo”

i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i Poi. Dopo. Poi. Dopo.

mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.