Jorge Viegas eletto nuovo presidente FIM

Jorge Viegas prenderà il posto di Vito Ippolito, in carica da ben 12 anni, come presidente FIM.

foto: Motociclismo.it

Viegas è stato eletto presidente al meeting annuale FIM ad Andorra La Vella, ottenendo 79 voti su 101. Rivestirà questo ruolo fino al 2022. Fra il 1996 e il 2014 aveva ricoperto più volte la carica di Vice Presidente.

//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

All’inizio di gennaio assisterà alla Dakar, a Lima, in Perù e sarà il suo primo appuntamento da Presidente.

Il portoghese, che da giovane aveva corso nella categoria 250cc e che conta una partecipazione alla 24 Ore di Le Mans, lo definisce il coronamento del sogno di una vita. Prima di entrare nel comitato FIM, ha lavorato a lungo come giornalista. Inoltre è anche stato presidente del circuito portoghese di Estoril dal 1997 al 2002.

“Sono davvero onorato di essere stato eletto Presidente FIM. Lo sognavo da una vita, è fantastico sapere di avere un ruolo così importante e di poter contribuire a portare un impatto positivo nello sport che più amo.
Ho passato molti anni della mia vita a lavorare per la FIM e spero che il futuro sia roseo. Abbiamo preso importanti decisioni in questo meeting, stiamo andando nella giusta direzione.
Ne approfitto anche per congratularmi con i nuovi membri della commissione Jan Stovicek, Jacques Bolle e Giovanni Copioli.”

Indycar | La Mclaren di Alonso ad Indianapolis avrà motore Chevrolet

 

 

 

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.