La rubrica del lunedì | Quota cento

Torna ‘La rubrica del lunedì’. Ogni settimana commenteremo il weekend appena trascorso concentrandoci su un qualcosa di particolare. Ancora una volta Lewis Hamilton trionfa al GP di Russia, al termine di una gara decisa dalla pioggia. Centesima vittoria per il britannico. Quota cento.

gp russia hamilton
Foto: unknown

Una gara fortemente condizionata dalla pioggia finale. Fino a pochi giri dalla fine sembrava poter essere una lotta a due con Hamilton che era riuscito ad avvicinarsi alla McLaren di Norris. Il giovane talento britannico, dopo la stupenda pole position del sabato, era riuscito a riprendere la leadership del Gran Premio persa al via. Alla fine a trionfare al GP di Russia è stato ancora una volta Lewis Hamilton. Centesima vittoria per il sette volte campione del Mondo. Quota cento.

Una vittoria numero cento attesa da tempo. Era infatti da Silverstone che Hamilton andava alla ricerca del successo con cui è entrato ancor di più nella leggenda. Una vittoria resa possibile dal cambio di condizioni meteo degli ultimi giri con il caos generato dall’indecisione ai box. Tra chi ha deciso di provare l’azzardo con le slick e chi ha deciso di montare le intermedie, a uscirne maggiormente avvantaggiato è stato sicuramente Max Verstappen.

Il pilota olandese dopo essere partito in ultima posizione è riuscito a chiudere in seconda posizione, minimizzando il numero di punti persi nel confronto con il rivale al titolo. Grazie alla vittoria di Sochi, Lewis Hamilton torna in testa ad un Mondiale più che mai deciso da episodi. In casa Mercedes faranno di tutto per evitare di montare la quarta Power Unit stagionale e la conseguente penalità mentre in Red Bull hanno scelto il momento migliore per partire dal fondo della griglia.


Leggi anche: La rubrica del lunedì | Fortino d’Argento


Una sfida rimandata in Turchia, su quel circuito che lo scorso anno aveva sancito la vittoria del settimo titolo iridato per Hamilton. Una Formula 1 che si prepara a vivere l’ultimo terzo di una stagione che rimarrà negli annali del motorsport. Capitolo quindici di ventuno.

Seguici anche su Instagram

Tutti gli articoli della rubrica: ‘La rubrica del lunedì’