Lamborghini Essenza SCV12: FOTO ESCLUSIVE della nuova hypercar a Monza

“Attenzione: macchina veloce.” Così torna in pista, ancora avvolta dal mistero della livrea mimetica, la nuova hypercar Lamborghini, Essenza SCV12. L’ultimo gioiello della casa di Sant’Agata Bolognese, presentato al pubblico a fine giugno, ha fatto la sua comparsa all’Autodromo di Monza, dove il nostro fotografo Fabrizio Boldoni lo ha “intercettato”.

Le specifiche tecniche Lamborghini hypercar

La vettura è equipaggiata con il più potente V12 mai progettato da Lamborghini, in grado di erogare 830 CV con sovralimentazione dinamica alle alte velocità. Il cambio a sei rapporti, posto sul retrotreno e abbinato alla trazione posteriore, è di diretta derivazione dalla Huracàn Super Trofeo EVO. Sul cambio sono altresì installate le sospensione posteriori push-rod di Squadra Corse. D’altronde, la SCV12 supera le vetture GT3 sia in efficienza che in deportanza, pur mutuandone molti elementi aerodinamici. Il più evidente è proprio la doppia presa d’aria posteriore con costola centrale, tipica delle Huracàn.

Esclusiva 24 Ore di Le Mans con Emanuele Pirro: “L’Hypercar sarà difficile da implementare. Audi e Lamborghini? Osservano la situazione…”

Al momento, la Essenza SCV12 non sembra destinata allo sviluppo di un modello per le competizioni, nonostante Lamborghini stia tenendo d’occhio i regolamenti WEC e IMSA in vigore a partire dal 2022. Così ci raccontava proprio Emanuele Pirro, responsabile dello sviluppo di questa vettura, in una recente intervista ai nostri microfoni.

“Per Lamborghini sono anche consulente proprio in questo ambito, stiamo sicuramente osservando l’evoluzione del mondo dei prototipi. […] Nel gruppo Volkswagen, sono Audi e Lamborghini a rappresentarne l’essenza sportiva. Il mondo sta cambiando in modo talmente veloce che fare previsioni è impossibile, ma quando un brand ha un DNA sportivo così pronunciato, qualcosa dovrà pur succedere.”

Rimani aggiornato su tutte le notizie dal mondo Endurance e GT seguendoci sul canale Telegram dedicato.

mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Ho un occhio di riguardo per Endurance, competizioni GT, Formula 1 e Formula E.