Mazda CX-5, il concetto di SUV secondo Mazda!

Ricercatezza di design, eleganza e sportività nello stesso veicolo. La Mazda CX-5 non delude e resta uno dei migliori SUV a livello di guidabilità. Adatto ai lunghi viaggi, la casa giapponese ne aggiorna le varie generazioni attraverso miglioramenti e perfezionamenti. Dalla qualità dell’abitacolo alla costruzione degli esterni ne scopriamo insieme le caratteristiche.

Credits: Mazda

Esterni

L’estetica della Mazda CX-5 è piacevole. Le sue linee pulite e semplici la rendono molto elegante. All’anteriore è presente un cofano allungato e bombato, che fa sembrare l’auto più lunga dei reali 4,5 metri. Nel frontale spicca la grande griglia con il logo ed i fari LED tipici Mazda che si sviluppano lateralmente. Il posteriore è caratterizzato da un grande portellone del bagagliaio e dai fari piccoli e laterali.

Credits: mazda.it

Interni

Gli interni sono caratterizzati dalla tipica impostazione Mazda. Il cruscotto rimane un po’ digitale e un po’ analogico. Al centro spicca il nuovo display da 10,25’’, aggiornato con Apple CarPlay ed AndroidAuto, ma privo di touchscreen. L’abitacolo è ben costruito, buoni materiali e cura per i dettagli. Comoda e spaziosa, la nuova Mazda CX-5 è un’auto che punta al comfort durante la guida.

Credits: Gpone

Motori e Adas

La Mazda CX-5 è un’auto da viaggio, e di conseguenza pure le sue motorizzazioni. La gamma offre due unità a benzina e due a diesel. I primi due sono un 2.0 litri da 165 CV e un 2.5 litri da 194 CV, disponibili con trazione integrale o anteriore. I motori a gasolio, invece, sono un 2.2 litri a 150 CV o 184 CV. Il cambio è proposto sia in versione manuale sia in versione automatica. Nella Mazda CX-5 la sicurezza è garantita dall’ampia gamma di sistemi di assistenza alla guida, che la rendono di livello 2.

Credits: laRepubblica

Leggi anche: Nuova Fiat Tipo Cross 2021: un “restyling per quattro”


Allestimenti e prezzi

La Mazda CX-5 è presentata in quattro allestimenti. Il primo è il Business, dai 33.000,00 euro, mentre la versione Exclusive parte dai 38.100,00 euro. L’allestimento top di gamma è il Signature da 39.250,00 euro e possiede quasi tutte le dotazioni di serie. Versione speciale è la Homura, caratterizzata da dettagli neri e con un prezzo di partenza di 36.500,00 euro.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter