McLaren MCL33: Le impressioni dei piloti

In occasione della presentazione della MCL33 i piloti e il team manager McLaren hanno rilasciato le prime impressioni riguardo alla nuova monoposto testata nel circuito di Navarra. McLaren MCL33
©️ McLaren
Fernando Alonso

“Il mio inverno mi è sembrato più breve del solito, dato che ho già guidato a Daytona. Non vedo davvero l’ora di mettermi al volante di una monoposto di Formula 1 per la prima volta dopo tre mesi.

Guardando la nostra nuova auto, mi sento incredibilmente emozionato ma anche ansioso. So quanto sia importante questa macchina per il team, e spero solo che tutto vada secondo le nostre aspettative.

Se saremo in grado di sviluppare i punti di forza del telaio dello scorso anno e di integrarlo al propulsore Renault, allora penso che saremo in grado di fare un bel passo avanti. La macchina mi sembra ben progettata e curata nei minimi dettagli. Penso che il nuovo colore sia eccezionale, davvero accattivante. Non vedo l’ora di affrontare i primi test invernali!”

Foto: McLaren
Stoffel Vandoorne

“L’arrivo di una nuova auto è sempre uno dei momenti più emozionanti della stagione. Per tutti nel team questa è un’auto importante. Sappiamo esattamente quant’è fondamentale ottenere subito dei risultati, non vediamo l’ora di affrontare i test della prossima settimana per capire come si comporterà la macchina”.

Dal mio punto di vista, spero di iniziare la stagione con una buona base e di essere in grado di sviluppare rapidamente e facilmente la macchina. Sarebbe bello, terminati i test invernali, andare in Australia con fiducia per questa stagione”.

Mi sono allenato duramente per tutto l’inverno e mi sento pronto per tornare alla guida. Sono in forma e concentrato, ma sono anche rilassato perché penso che abbiamo avuto un inverno molto produttivo e abbiamo progettato una macchina molto interessante. Non vedo l’ora di metterla alla prova.”

Confronto interattivo MCL32 🆚 MCL33
Foto McLaren
Zak Brown, direttore esecutivo McLaren Technology Group

“Il team McLaren è stato fondato da un coraggioso pioniere e ha sempre reagito alle difficoltà non arrendendosi mai.  Sicuramente il 2018 sarà ricordato come l’anno in cui la McLaren ritornerà al vertice, lottando contro i top team e piloti rivali.

Abbiamo un team eccellente, un nuovo partner motoristico (Renault) e una serie di fantastiche nuove partnership: Airgain, CNBC, Dell Technologies, Kimoa e Petrobras sono stati tutti accolti favorevolmente dalla famiglia McLaren.

Il ritorno alla livrea arancione papaya non è stata solo una scelta emotiva, abbiamo voluto ascoltare i fans che ci hanno sostenuto in questi anni difficili.

Vogliamo che la McLaren guadagni rispetto dentro e fuori pista, e questa monoposto mi è sembra un buon punto di partenza”.


Eric Bouiller, Team Principal McLaren

“Penso che tutto il team si senta orgoglioso di questa vettura. I reparti di progettazione, ingegneria e aerodinamica hanno svolto un incredibile lavoro, consegnando una nuova vettura con un nuovo propulsore in tempi estremamente brevi. Non abbiamo cercato una scorciatoia per accorciare i tempi e trovare una soluzione; adesso il risultato è un’auto che è pulita e ben definita.

Detto questo, non ci facciamo illusioni, sappiamo che sarà difficile spezzare l’egemonia dei nostri rivali.  Siamo umili per la sfida che ci attende, ma sappiamo che abbiamo preparato bene questo progetto. Abbiamo un solido pacchetto su cui possiamo costruire solide basi e due piloti eccellenti che faranno la differenza in gara.”

Presentata la McLaren MCL33, in cerca di riscatto [FOTO HD]

mm

Stefano Perinetti

Appassionato di F1, tifoso Ferrari. Seguo anche categorie minori e un pò tutto il motorsport in generale