Mercato F2 | Mazepin e Matsushita in Formula 2 con ART e Carlin dal 2019

Iniziano i primi movimenti di mercato anche per quanto riguarda la Formula 2: Nikita Mazepin guiderà per la ART, mentre Matsushita sarà al volante della Carlin.

Mazepin
Nikita Mazepin a Spa. Foto: GP3 Series

Dopo l’ufficialità del passaggio di Mick Schumacher, che continuerà con la Prema anche in F2, sono ufficiali anche Nikita Mazepin e Nobuharu Matsushita. Mazepin guiderà per la ART, mentre Matsushita rappresenterà il Team Carlin.

Nikita Mazepin: il passaggio da GP3 a F2

Nikita Mazepin ha guidato per la ART in questa ultima stagione nella storia della GP3. Il pilota russo è stato promosso: dalla prossima stagione il diciannovenne guiderà ancora per la scuderia francese, ma nella categoria ‘di mezzo’ – tra F1 e F3. Mazepin è all’esordio nella categoria, ma lo abbiamo già visto all’opera con una scuderia di Formula 1: la Force India, impiegato nelle sessioni di test dell’Hungaroring (2017) e in quella di Barcellona (2018).

Mazepin
Mazepin alla guida della Force India durante i test di Barcellona d’inizio stagione. Fonte: Wikipedia

“Sono davvero felice di continuare con ART Grand Prix per il mio passaggio alla F2. Questa è una progressione naturale dato il nostro successo quest’anno in GP3. Non vedo l’ora di affrontare la sfida della mia stagione da debuttante in F2 “. dichiara il russo.

Sébastien Philippe, CEO ART Grand Prix:

“Continuare la nostra partnership con Nikita in Formula 2 è la logica continuazione di una stagione 2018 di successo, dove è stato costantemente nella lotta per la vittoria e per il titolo GP3, qualcosa che ha mancato solo nell’ultimo weekend di gara della stagione. Nikita era un debuttante in GP3, ma le sue prestazioni sono state notevoli sin dal primo giorno con una straordinaria vittoria a Barcellona. Nikita ha diversi punti di forza: è veloce e si sforza costantemente di progredire in tutto ciò che fa. Sono sicuro che può essere un punto fermo nel nostro team di Formula 2, proprio come lo era in GP3 “. 

Nobuharu Matsushita: il ritorno nella categoria

Nobuharu Matsushita è un pilota di proprietà della Honda. Il suo volto non è nuovo alla Formula 2, in quanto il giapponese ha corso in questa categoria nel triennio 2015-2017 da pilota della ART. Nel 2012 ha vinto la Formula Challenge giapponese e nel 2014 ha vinto la Formula 3 Giapponese, dopo esser giunto quinto all’esordio l’annata precedente. Nel 2015 inizia l’avventura in GP2, ottenendo una vittoria e altri due piazzamenti a podio. Nel 2016 vince la Sprint Race di Montecarlo e giunge secondo nella Feature Race di Yas Marina. Nel 2017 vince due gare – Spagna e Ungheria, entrambe Sprint Race – e si piazza altre due volte sul podio. Questi risultati valgono il sesto posto in campionato, che rappresenta il suo miglior risultato.

Matsushita
Nobuharu Matsushita ha ricoperto anche il ruolo di collaudatore all’interno del Team McLaren nel 2016. Qui in azione in occasione dei Test Pirelli al Paul Ricard con la MP4-31. Fonte: Unknown

“Sono estremamente entusiasta di tornare a gareggiare nel campionato di Formula 2, dove sento di aver lasciato un lavoro incompiuto. Carlin ha fatto un lavoro fantastico in questa stagione per vincere il titolo costruttori e per terminare in seconda posizione nella classifica piloti. Lavoreremo duramente fin dall’inizio, già da questa settimana per prepararci nel miglior modo possibile per il 2019. Grazie a Honda per il loro continuo supporto e per avermi offerto questa grande opportunità.” dice Matsushita.

Trevor Carlin, Team Principal della scuderia britannica, aggiunge:

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Nobu nella squadra per la stagione F2 2019. È un pilota entusiasmante da guardare e crediamo che sarà un grande vantaggio per la squadra averlo con noi. È già vincitore di una gara in campionato; sappiamo che insieme siamo più che in grado di fornire la dimostrazione che saremo competitivi anche la prossima stagione. Siamo estremamente orgogliosi di lavorare di nuovo con la Honda e di essere stati affidati un pilota Honda Junior così promettente.”

 

 

Mercato F2 | Mazepin e Matsushita in Formula 2 con ART e Carlin dal 2019
Lascia un voto

Emanuele Zullo

Sono un ragazzo di 13 anni e la mia passione per lo sport è immensa. Spero di coronare il mio sogno, quello di diventare un giornalista sportivo.