Mercato piloti F1 2019 – L’attuale Line Up [3 Settembre 2018]

Dopo l’annuncio della line-up definitiva della McLaren, torniamo ad aggiornare il nostro articolo sul mercato piloti. Mercato piloti F1 2019

Mercato piloti F1 2019

Come confermato nella nostro precedente articolo, la Mercedes ha già confermato entrambi i piloti per la stagione 2019 e probabilmente per il 2020.

  • Lewis Hamilton: contratto con Mercedes fino al 2020
  • Valtteri Bottas: contratto con Mercedes fino al 2019, opzione per il 2020
Mercato piloti Ferrari

Nonostante qualche errore nelle ultime gare, in Ferrari l’unica certezza rimane Sebastian Vettel, già confermato sia per il 2019 che per il 2020, che rappresenta un punto di riferimento importante per il team di Maranello.

L’altro sedile invece è ancora una volta in dubbio, così come è successo nelle recenti stagioni. Nelle ultime ore John Elkann ha incontrato Frédéric Vasseur, il team principal Alfa Romeo Sauber. Non è ancora noto il motivo della riunione, ma spesso la presenza di Elkann è indice di un accordo contrattuale. Come accade in questi casi, i rumors si sono scatenati dando per certo un approdo di Charles Leclerc in Ferrari nel 2019 per rispettare il volere di Marchionne.

Sembra purtroppo lontano un rinnovo per Kimi Raikkonen, che comunque è stato protagonista di un ottimo weekend nel GP d’Italia.

  • Sebastian Vettel: contratto con Ferrari fino al 2020
  • Piloti candidati per il secondo sedile: Charles Leclerc (80%) o Kimi Raikkonen (20%)


Mercato Piloti Red Bull

In Red Bull Honda è ormai consolidata la line up 2019. Dopo il passaggio di Sainz alla McLaren, il compagno di Max Verstappen sarà Pierre Gasly.

  • Max Verstappen: contratto con Red Bull fino al 2020
  • Pierre Gasly: contratto con Red Bull fino al 2019
Mercato piloti Renault

Con la firma di un biennale con Daniel Ricciardo, la Renault ha definito la line up per il campionato 2019. Anche se Nico Hulkenberg non è stato ancora confermato ufficialmente per la prossima stagione, sui social il pilota tedesco ha confermato che sarà lui a dividere il box con il pilota australiano.

  • Nico Hulkenberg: contratto con Renault fino al 2019
  • Daniel Ricciardo: contratto con Renault fino al 2020
Mercato Piloti Haas

Punti interrogativi in casa Haas con Kevin Magnussen prossimo al rinnovo e Grosjean che probabilmente non sarà in F1 nel 2019.

Gunther Steiner ha dichiarato di non volersi occupare della line up 2019 prima di fine settembre. Nella scelta dei piloti la Ferrari potrebbe giocare un ruolo importante con i suoi giovani talenti: Charles Leclerc o Antonio Giovinazzi.

  • Piloti candidati per il primo sedile: Kevin Magnussen
  • Piloti candidati per il secondo sedile: Charles Leclerc, Antonio Giovinazzi, Romain Grosjean
Mercato Piloti Force India

Dopo l’acquisto della Force India da parte del padre di Lance Stroll, è facile intuire chi sarà il primo pilota ad essere confermato dal team indiano.

Alcuni rumors danno addirittura un Lance Stroll in pista con la Force India a partire dal GP di Russia o Austin. Il canadese andrebbe a sostituire Esteban Ocon che approderebbe in Williams.

Secondo la stampa messicana, Sergio Perez sarebbe prossimo al rinnovo con la Force India per il 2019 (qualche dettaglio in più nel nostro ultimo articolo).

  • Piloti candidati per il primo sedile: Lance Stroll
  • Piloti candidati per il secondo sedile: Sergio Perez, Esteban Ocon, Robert Kubica, George Russell
Mercato Piloti McLaren

Ultime ore fondamentali per il futuro della McLaren. Fernando Alonso ha annunciato il termine della sua carriera in Formula 1 e il suo posto è stato preso dal compatriota Carlos Sainz. Non è ancora chiaro chi sarà il compagno del giovane pilota spagnolo: possibili candidati sono Lando Norris (che attualmente è in lotta per il titolo della Formula 2), Stoffel Vandoorne (l’attuale pilota McLaren) o anche Esteban Ocon se non sarà confermato in Force India.

  • Carlos Sainz: contratto con McLaren fino al 2020
  • Lando Norris: contratto con McLaren fino al 2020
Mercato piloti Toro Rosso

Con Pierre Gasly che prenderà il posto vacante in Red Bull, la Toro Rosso si trova, anche quest’anno, a ricercare giovani piloti da far esordire in Formula 1. L’addio di Gasly sembra salvare la carriera di Brendon Hartley in Formula 1, il pilota neozelandese ha comunque deluso nella sua prima vera stagione e si è più volte parlato di una sostituzione a stagione in corso.

Il vero problema della Toro Rosso è l’impossibilità di far esordire in F1 i giovani talenti dell’Academy Red Bull. Dan Ticktum sarebbe un’ottima opzione, ma l’inglese non possiede ancora la super licenza. Sfumata definitamente l’ipotesi Lando Norris che nel 2019 sarà pilota ufficiale McLaren.

Come segnalato nel precedente articolo, Kvyat e Horner hanno trascorso parte della pausa estiva insieme. Proprio in Belgio i vertici della Red Bull hanno incontrato la Ferrari, non è noto l’argomento della discussione ma secondo i rumors si sarebbe parlato proprio del pilota russo.

Non è ancora chiara l’evoluzione della voce di un contatto tra un team e Jean-Eric Vergne, secondo le nostre previsioni è proprio la Scuderia di Faenza ad aver contattato il pilota francese.

  • Piloti candidati per il primo sedile: Brendon Hartley, Jean-Eric Vergne,
  • Piloti candidati per il secondo sedile: Daniil Kvyat, Dan Ticktum, Stoffel Vandoorne
Mercato piloti Sauber

Capitolo Alfa Romeo Sauber. Finché il suo sponsor svedese possiederà la squadra, Marcus Ericsson sarà confermato nella line up del team svizzero. Per il secondo sedile Charles Leclerc dovrebbe andare in un team più competitivo; al posto del monegasco dovrebbe arrivare Antonio Giovinazzi, ma ci sono rumors anche su Stoffel Vandoorne o un ritorno (altamente improbabile) di Kimi Raikkonen. Al centro della discussione tra John Elkann a Frédéric Vasseur ci potrebbe essere stato proprio il pilota italiano.

  • Piloti candidati per il primo sedile: Marcus Ericsson
  • Piloti candidati per il secondo sedile: Antonio Giovinazzi, Stoffel Vandoorne, Charles Leclerc
Mercato piloti Williams

Abbastanza incerta la situazione della Williams. Lance Stroll lascerà il team già in questa stagione per accasarsi in Force India. Finché sponsor russi finanzieranno il team, Sergey Sirotkin o comunque un altro pilota russo (Artem Markelov o Nikita Mazepin) dovrebbe rimanere in Formula 1.

La Williams potrebbe anche diventare un team satellite Mercedes e quindi offrire i sedili a due giovani piloti come Esteban Ocon (attualmente senza sedile per il 2019) e George Russell.

  • Piloti candidati per il primo sedile: Sergey Sirotkin, Artem Markelov, Nikita Mazepin.
  • Piloti candidati per il secondo sedile: Esteban Ocon, George Russell, Robert Kubica.


F1 | Dati Pirelli sul GP d’Italia: A Monza solo un pit stop per quasi tutti i piloti

mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.