Mercedes AMG GT 63 S E Performance! La Formula 1 a quattro posti da 843 CV

Sarà svelata al pubblico Salone di Monaco nel frattempo Mercedes ha rilasciato le immagini della Mercedes AMG GT 63 S E Performance. Una berlina a 4 posti che eredita parte del propulsore dalla vettura di Lewis Hamilton e Bottas.

Mercedes AMG GT 63 S E Performance

Tecnologia da Formula 1

La Mercedes AMG GT 63 S E Performance è la AMG più potente di sempre. Grazie ad un V8 da 4.0L bi-turbo capace di erogare 639 CV. Abbinato ad un motore elettrico da 204 CV posto sull’ asse posteriore la potenza massima sale a 843 CV e 1400 Nm di coppia massima. Il sistema elettrico è stato sviluppato interamente da Mercedes ed è di tipo plug-in con una tensione da 400 Volt. Il pacco batterie proviene dalle monoposto di Formula 1. Con una capacità di 6.1 kWh, garantiscono un picco di 150 kW per un massimo di 10 secondi.  Pacco batterie e motore elettrico aggiungono solo 89 kg al peso complessivo della vettura. La Mercedes AMG GT 63 S E Performance nella sola modalità elettrica potrà viaggiare per soli 12 km. Un dato che sottolinea come Mercedes abbia puntata solo sulla massima performance.

Mercedes AMG GT 63 S E Performance

Quattro modalità di guida: Comfort, Sport, Sport+ e Race. Manettino a parte per la gestione dei controlli, dove l’ AMG Dynamics gestisce l’ intervento di ESP e Traction Control. Gestibile su tre livelli anche la frenata rigenerativa con l’ultimo che attiva la modalità “One Pedal Driving”.

LEGGI ANCHE: Maserati Gran Turismo ELETTRICA! Lo indica la scritta “ALTO VOLTAGGIO”

Design

Il design della carozzeria non si distacca troppo dai precedenti modelli di AMG GT. Piccole differenze come una presa d’aria di dimensioni maggiori e la scritta “E PERFORMANCE” sul passaruota. Al posteriore troviamo il solito spoiler mobile di tutte le AMG GT coupè. In basso spiccano i quattro nuovi codini di scarico, questa volta trapezoidali. Gli interni sono inalterati con i due grandi schermi attraverso i quali si gestisce il sistema di infotainement MBUX. A seconda del pacchetto di personalizzazione le finiture passano dal satinato al carbonio. Non cambiano invece i sedili contenitivi con scritta AMG posta su una targhetta di alluminio. La console centrale con tutti i tasti fisici per le più immediate regolazioni si allunga fino al divano posteriore, facendo della AMG GT una berlina a quattro posti.

Mercedes AMG GT 63 S E Performance

La Mercedes AMG GT 63 S E Performance sarà presentata ufficialmente al pubblico al salone di Monaco al quale noi di F1inGenerale saremo presenti. Solo in quella occasione Mercedes darà un prezzo ufficiale che sicuramente non sarà inferiore ai 150 mila euro.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Porsche Panamera 4S E-Hybrid: Una vettura sportiva per 4, dalle straordinarie prestazioni e dotata di massimo comfort.