MERCEDES-BENZ EQXX: l’ elettrica più efficiente al mondo

Mercedes-Benz presenta al CES di Las Vegas la Mercedes Vision EQXX, l’ auto elettrica più efficiente di al mondo con autonomie reali da record

Chi se lo sarebbe mai aspettato che l’ auto elettrica più efficiente sarebbe stata di Mercedes-Benz? In questo articolo scopriremo insieme quella che è l’ auto che promette di percorrere, con una sola carica, 1000Km reali e che presenta un CX di 0.18.

Quello che spaventa di più il consumatore delle auto elettriche è l’ autonomia, ma la casa della Stella ha sbalordito tutti con questa vettura in grado di percorrere 1000Km con un solo pieno di corrente. Qualcosa di mai visto fin ora, ottenuto anche grazie ad un basso coefficiente di penetrazione dell’ aria (CX) e leggerezza. 

UNO SGUARDO AL MOTORE

Questo risultato si è ottenuto collaborando a contatto con i Team di Formula1 e FormulaE per più di un anno. È stato messo appunto un powertrain di circa 200CV in grado di consumare solo 10 KWh per percorrere 100 Km (considerate che la maggior parte delle auto elettriche si ferma a 18-20 kWh/100 km).

Il motore della Mercedes Vision EQXX utilizza componenti dell’ Hypercar AMG-ONE, che lo portano ad avere un efficienza del 95% (pensare che un motore a combustione si ferma al 30%). 


LEGGI ANCHE: Alfa Romeo Giulia: in arrivo versione firmata ZAGATO?


UNO SGUARDO ALL’ AERODINAMICA E AL PESO 

Anche sull’ aerodinamica è stato fatto un ottimo lavoro. Il coefficiente di penetrazione dell’ aria (CX) si ferma, infatti, a 0.18, valore molto basso, oltre che da record. 

Gli ingegneri hanno lavorato anche sulla riduzione del peso della vettura, che si ferma a  1700 Kg, valore molto basso per una vettura elettrica.

Il pacco batterie da 100 kWh è il 50% più piccolo e il 30% più leggero di quello montato sull’EQS con un peso che si attesta quindi sui 495 kg.

Il lavoro sul peso, però, non finisce qui. Sono stati montati cerchi da 20″ in lega leggera a base di magnesio ( su pneumatici con bassa resistenza al rotolamento) e dischi dei freni in alluminio. 

Sul tetto della vettura sono stati istallati dei sottili pannelli solari in grado di fornire fino a 25 km di autonomia extra. 

Mercedes-benz con quest’ auto ha investito molto, lavorando con startup e ingeneri di Formula1 e FormulaE,  raggiungendo un ottimo traguardo nel campo delle auto elettriche. Chissà cosa starà pensando Tesla.


VUOI RIMANERE AGGIORNATO SUL MONDO EI MOTORI? SEGUICCI SUI NOSTRI CANALI SOCIAL: Seguici anche su Telegram