Mercedes GLC: nuove prove su strada per la nuova generazione del Suv

Mercedes GLC esce allo scoperto(o quasi): iniziano a diffondersi le prime foto spia della futura generazione

Mercedes GLC
Foto: Automoto

Per la nuova Mercedes GLC continuano i test su strada, e si diffondono delle foto-spia che svelano alcuni dettagli. La GLC, negli anni, si è rivelato un modello strategico per Mercedes, essendo tra le vetture della stella più richieste in quasi tutti i mercati. La nuova generazione del suv della casa di Stoccarda cela una novità molto importante: l’introduzione delle quattro ruote sterzanti. Quest’ultimo è un sistema già introdotto in alte vetture come la Classe S, la EQS, la AMG GT Coupé e la AMG GT Coupe 4. Il suo pregio è la notevole riduzione del raggio di sterzata(che rende l’auto più manovrabile in città). Inoltre, conferisce alla vettura maggiore stabilità, in particolare in curva a velocità più elevate. Questo sistema prevede che fino a 60 km/h le ruote posteriori girino nella direzione opposta a quelle anteriori, ed a velocità più elevate tutte le ruote si muovono nella stessa direzione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Condividerà con la Classe C la piattaforma , che le darà la possibilità di avere un peso contenuto messo a paragone di vetture dello stesso segmento. Le dimensioni dell’ultima generazione dovrebbero essere diverse e ciò che spicca osservando le immagini del muletto è il passo che potrebbe essere più lungo, con un’altezza da terra ridotta.

Passando a tecnologia e propulsori, è facile pensare ad una novità sulla versione ibrida soprattutto con la PHEV(ibrido plug-in). Nell’abitacolo è possibile ipotizzare che sarà istallato l’ultima versione del sistema di infotainment MBUX, con un grande display centrale.

Raffaella Pappa

Studentessa di Giurisprudenza presso LUISS Guido Carli, amante dei motori e responsabile della redazione Automotive di F1ingenerale