MERCEDES-MAYBACH EQS: il suv elettrico in versione extra-lusso

Mercedes-Maybach EQS è il suo primo SUV di lusso, spinto da un motore elettrico, della casa tedesca. Presentato nelle scorse ora, scopriamo com’è fatto

Mercedes-Maybach EQS: fonte Motor1
Mercedes-Maybach EQS

Mercedes-Maybach EQS sembra comporsi di un’ unica superficie, interrotta solamente dai due sfoghi dell’ aria presenti alle estremità dei paraurti anteriori. 

Qui troviamo una grande calandra che abbraccia tutto il muso della vettura, e che prosegue con i due fari, sottili, che si estendono fino alle fiancate dei veicolo. 

Sul cofano sono presenti tre nervature e il logo Mercedes, dove sotto quest’ ultimo è posizionata la scritta Maybach. 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Al posteriore troviamo il piccolo spoiler nella parte alta del lunotto e i due fari a tecnologia LED, sottili e a sviluppo orizzontali, uniti da una “striscia” luminosa a LED. 

Molto apprezzate sono le porte Comfort automatiche sia anteriori che posteriori. Quando l’utente si dirige verso il veicolo, le maniglie della portiera fuoriesce dalla sua sede e, giunto a minore distanza, la porta si apre automaticamente.

GLI INTERNI

"<yoastmark
Mercedes-Maybach EQS

Anche qui, come su tutti i veicoli elettrici di Casa Mercedes-Benz, è presente un unico grande display dell’infotainment, MBUX Hyperscreen, che si estende per l’intera larghezza della plancia.


Leggi anche: MERCEDES-BENZ EQE: la nuova elettrica della casa Tedesca


Colpisce molto la forma del volante, non più “rotondo”, ma con una forma vagamente rettangolare, dove al centro è posizionato il logo Mercedes.

A separare i sedili vi è un grande tunnel, dove anteriormente, oltre a trovare cassetti per riporre oggetti, sono situati alcuni controlli della vettura, mentre nella parte posteriore vi è un vano per due calici da spumante.

AUTONOMIA

Non sono state diffuse caratteristiche sulla scheda tecnica della vettura, tuttavia la casa ha comunicato che l’ autonomia sarà di 600 Km.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter