Milano Monza Motor Show torna a giugno, scopriamo le ultime novità!

Inizia il countdown per il Milano Monza Motor Show: tante le novità annunciate durante la prima conferenza stampa in vista della prossima edizione

Milano Monza Motor Show

Manca ancora qualche mese al Milano Monza Motor Show, ma già si è entrati nel vivo l’organizzazione. Martedì 16 novembre si è svolta la prima conferenza stampa di presentazione della seconda edizione, che si terrà dal 16 al 19 giugno 2022 nelle splendide città di Milano e Monza. Un evento motoristico internazionale che coinvolgerà oltre 60 case automobilistiche e motociclistiche. MIMO vuole dare un segnale di ripartenza per il mondo dei saloni e al settore dell’ Automotive con un’esposizione ad accesso gratuito e fruibile in sicurezza.

La conferenza si è svolta all’Auditorium HQ Pirelli a Milano. Sono intervenuti Andrea Levy Presidente del MIMO, Geronimo La Russa Presidente ACI Milano, Angelo Sticchi Damiani presidente ACI. Tra i politici intervenuti Giuseppe Sala Sindaco della Città di Milano, Fabrizio Sala assessore della Regione Lombardia, , Dario Allevi sindaco della città di Monza, Martina Riva assessore allo Sport, Turismo e Politiche Giovanili della città di Milano. La giornalista Ilaria Brugnotti ha moderato l’incontro.

Foto: AlVolante

Andrea Levy, si ritiene soddisfatto del lavoro svolto lo scorso anno, alla quale hanno partecipato 50 case automobilistiche. Immensa la riconoscenza della regione Lombardia e delle città di Monza e Milano. Il format è quello di un salone all’aperto, così da offrire la possibilità al pubblico di godersi dei capolavori ingegneristici, e con l’obiettivo di far avvicinare a questo mondo anche famiglie e bambini.

Come la precedente edizione le vetture saranno esposte su pedane tutte uguali e sarà possibile scansionare dei codici QR per avere informazioni. Sarà anche possibile effettuare dei test drive con un focus particolare alla prova delle vetture ibride ed elettriche. La novità più importante, come già avviene in altri saloni (ad esempio Amsterdam e Bruxelles), riguarda l’introduzione di un’aerea specifica nella quale le case potranno direttamente vendere così da contribuire al rinnovo del parco automobilistico in Italia. Mimo 2022 è novità, è possibilità di provare e spingere per la fase di acquisto, dando così un contributo concreto alle case.

Leggi anche: Ferrari BR20: la nuova one-off della casa di Maranello

I principali eventi

Confermata giovedì 16 la premiere parade, una sfilata su un tappeto rosso dove sfileranno tutte le vetture. Nel 2022 crescono anche gli eventi che coinvolgeranno Monza. Ma il più importante sarà l’evento di sabato 18 giugno all’Autodromo in occasione del suo centenario. Grazie alla nuova collaborazione con la Mille Miglia ci sarà un incontro unito tra l’anima classica e le ultimissime tecnologie presenti.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Raffaella Pappa

Studentessa di Giurisprudenza presso LUISS Guido Carli, amante dei motori e responsabile della redazione Automotive di F1ingenerale