Monza Rally | Rossi si aggiudica il Rally ma il Master Show va a Cairoli

Valentino Rossi vince per la settima volta in carriera il Rally di Monza, stabilendo un nuovo record.

Fonte : motorsport.com

Il pilota di Tavullia conquista la prima posizione assoluta al termine della giornata di domenica. Il “Dottore” domina letteralmente ogni singola Speciale del Rally brianzolo che si svolge da ormai 40 anni.

Quest’anno non c’è stata proprio storia. Nemmeno il pilota del WRC Teemu Suninen è stato in grado di fermare il 46 che, grazie ormai alla sua esperienza in questo rally, si è sempre imposto.
Il divario tra i due è andato crescendo nel corso del weekend, fino a oltrepassare il minuto nell’ultima PS.

Degne di nota sono le prestazioni dei compagni di squadra di Rossi, ossia i fratelli Brivio e Alessio Salucci, anche loro dotati di WRC Plus.
I “BrivioBros” si sono aggiudicati il terzo posto assoluto alle spalle del finlandese del Team M-Sport, mentre “Uccio” grazie ad alcune ottime prestazioni si aggiudica il quarto posto a 15 secondi dal podio.
Quinto e primo delle WRC è il 9 volte Campione MXGP Tony Cairoli.

Fonte : GPone.com

La giornata si chiude con il consueto appuntamento del Master Show, una gara tra due piloti lungo il rettilineo principale dell’autodromo, reso ostico da continue chicane. La finale delle WRC viene vinta da Cairoli ai danni di Longhi; Andrea Crugnola si aggiudica la classe R5 ed infine Rossi vince la classe regina, la WRC Plus, facendo segnare anche il record del tracciato.
Come ultima gara del programma, va in scena la Superfinale tra Rossi e Cairoli. La gara, di 4 giri, vede uno duello giocato sui decimi, nel quale Cairoli dà spettacolo, battendo Rossi di 6 decimi con una macchina inferiore ( WRC Vs WRC Plus ndr).


Monza Rally Show | Intervista ESCLUSIVA a Davide Valsecchi: “Verstappen papabile campione nel 2019”

Roberto Bellebono.

Pilota ssp300 nella Coppa Italia Velocità. Studente universitario presso Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.