Moto2 | GP Andalusia – Sintesi Gara: Tripletta italiana! Bastianini, Marini e Bezzecchi monopolizzano il podio

La seconda gara della Moto2 sul circuito di Jerez vede la bandiera italiana come assoluta protagonista: a vincere il GP d’Andalusia è infatti Enea Bastianini che precede sul traguardo Luca Marini e Marco Bezzecchi, che completano un podio tutto italiano. Moto2 Andalusia Gara

Luca Marini, secondo oggi al traguardo.
Credit: MotoGP.com

Continua la tradizione di vittorie italiane sulla pista di Jerez. Dopo la vittoria di Luca Marini nello scorso week-end, questa volta è Enea Bastianini a portare il tricolore sul gradino più alto del podio sulla pista andalusa. Moto2 Andalusia Gara

La festa italiana si completa poi grazie allo SKY Racing Team VR46 che mette sia Marini che Bezzecchi in un podio così completamente tricolore.

Gara stonata per il leader del Mondiale Testuta Nagashima che raccoglie solamente una undicesima posizione e vede così avvicinarsi in classifica Bastianini e Marini, distanti ora una manciata di punti.

Peccato per Lorenzo Baldassarri che non sfrutta la brutta prestazione di Nagashima e perde diverse posizioni in classifica generale.

SINTESI GARA

Alla partenza ottimo spunto di Marco Bezzecchi che partito dalla pole mantiene la testa dopo la prima curva. Alle sue spalle coppia di italiani con Enea Bastianini e Luca Marini che sopravanzano le Speed Up di Jorge Navarro e Aron Canet.

Alla fine del primo giro Bastianini e Marini, vincitore la scorsa settimana sempre sul circuito andaluso, sorpassano Bezzecchi e provano ad aumentare il ritmo per creare subito un buon gap con il gruppo. Inizia intanto la risalita di Sam Lowes che dopo essere partito male è già quarto.

Dietro Lowes anche Jorge Martin, dopo una qualifica un po’ infelice, inizia la sua rimonta e sopravanza Navarro per la quinta posizione.

Due giri dopo il pilota della Speed Up si riprende la posizione su Martin. Questa lotta frena però la rimonta dei due che vedono il loro svantaggio aumentare sopra al secondo rispetto al gruppo che li precede.

Il giro successivo arriva la comunicazione a Navarro di cedere una posizione dato che ha effettuato il sorpasso sotto regime di bandiere gialle. Questa operazione fa perdere allo spagnolo circa due secondi.

Il pilota della Speed Up forza troppo il ritmo per cercare di recuperare il tempo perso e scivola a terra alla Curva 11. Per lui secondo zero di fila nella pista andalusa.

All’undicesimo giro un errore di Bastianini permette a Marini di rientrare nella lotta per la vittoria. I due nel frattempo hanno fatto il vuoto sugli altri con un vantaggio che si aggira sui due secondi rispetto al terzo, che è Bezzecchi.

Il pilota del Team Italtrans trova però la forza di allungare nuovamente e riporta il suo vantaggio sopra al secondo nei confronti di Marini. Alle loro spalle anche Bezzecchi mantiene stabile il suo vantaggio di un secondo su Lowes per la terza posizione.

Quando mancano tre giri alla bandiera a scacchi Bastianini ha spezzato la resistenza di Marini portando il vantaggio sopra ai tre secondi. Nel frattempo cade il Lorenzo Baldassarri che prima della gara era secondo nel mondiale.

L’ultimo giro è quindi una passerella verso l’arrivo per Bastianini che dopo una gara monumentale porta a casa la sua prima vittoria in carriera in Moto2.

Seconda posizione per Luca Marini che oggi non ha avuto la stessa forza e lo stesso passo della scorsa domenica, quando aveva dominato il GP.

Terza posizione per Marco Bezzecchi che porta anche l’altra moto del Team SKY VR46 sul podio conquistando il primo podio in Moto2 in carriera.

Chiudono la top cinque Sam Lowes, che ancora una volta non riesce ad attaccare le posizioni da podio e il rookie Aron Canet.

Buona prestazione anche per Stefano Manzi che chiude nono con la sua MV. Punti anche per Nicolò Bulega che arriva dodicesimo.

Solamente undicesimo il leader del Mondiale Tetsuta Nagashima che vede così avvicinarsi la pattuglia italiana al suo inseguimento.

Simpatico siparietto nel finale di gara tra Marini e Bezzecchi, con i due che per stringersi la mano finiscono a terra.

ECCO LA CLASSIFICA FINALE MOTO2 DELLA GARA DEL GP D’ANDALUSIA:

Moto2 Andalusia Gara
Credit: MotoGP.com

SEGUI IL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER TUTTE LE NOTIZIE SUL MONDO DELLE DUE RUOTE

MotoE | GP Andalusia – Sintesi gara: Aegerter vince la gara

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.