Moto2 | GP Emilia Romagna – Sintesi gara: Bastianini show tra pioggia e bandiere rosse

La gara di Moto2 in quel di Misano è stata protagonista di qualche sconvolgimento, primo tra tutti il maltempo che ha causato ben due bandiere rosse e conseguenti ripartenze. Vediamo come si è svolta. Moto2 Emilia Romagna sintesiù

foto: motorionline

Ottima partenza di Marini e Vierge, che si mette davanti; seguono Bezzecchi e Bastianini in terza e quarta piazza, ma proprio Bezzecchi va largo e scende in sesta posizione. Al secondo giro di gara le carte sono notevolmente rimescolate: Marini è terzo, preceduto da Vierge e Bastianini,;mentre il numero 72 ha recuperato una posizione, ma la classifica provvisoria è tutto fuorché stabilita, tanto che Bezzecchi si riporta sul podio virtuale in meno di un giro, girando su tempi bassissimi. Brutto volo per Joe Roberts, che a causa dello stordimento viene caricato in barella. A venti giri dal termine succede l’inatteso: iniziano a cadere delle gocce di pioggia in pista e Bastianini ne approfitta per portarsi in testa con un sorpasso sul filo del rasoio. Bezzecchi e Vierge continuano a lottare per la terza posizione. Moto2 Emilia Romagna sintesi

Bandiere rosse

Dopo pochissimi giri la direzione sospende la gara per l’aumentare della pioggia in pista, nonostante i piloti protestino per la decisione troppo conservativa. Dopo diversi minuti di stop ai box smette di piovere e, proprio al momento della ripartenza, cadono di nuovo delle gocce in pista. La procedura di restart viene comunque avviata, ma i piloti, ancora su gomme slick, fanno segno per avvertire che non è sicuro partire in queste condizioni. Viene quindi sventolata la seconda bandiera rossa. Moto2 Emilia Romagna sintesi

Ripartenza

Parte benissimo Marini, che si issa in prima posizione, ma nella troppa foga di lottare con Bastianini scende in quinta, lasciando campo libero al numero 33. Quest’ultimo in solo un giro costruisce un vantaggio di quasi un secondo su Vierge. Marini guadagna il quarto posto su Navarro, seguito in fotocopia da Bezzecchi che si accoda. A sette giri dal termine il numero 72 supera il compagno di squadra in volata. Battaglia folle tra Lowes e Marini, con uno scambio di sorpassi con il coltello tra i denti. Bezzecchi segna il giro veloce e si porta estremamente vicino a Schrotter, in terza piazza. Difficoltà per Marini che, in sesta posizione, ha scelto la gomma dura, evidentemente sbagliata per la sua Kalex in queste condizioni. Schrotter butta giù Vierge a quattro giri dal termine, azione per cui verrà investigato successivamente. Cala la gomma di Bastianini, tanto che Bezzecchi si fa sotto a meno di otto decimi.

All’ultimo giro la lotta è serratissima: c’è un secondo totale tra i primi tre. Vince Bastianini, seguito da un quasi impeccabile Bezzecchi e da Sam Lowes.

Ecco la classifica completa:

foto Twitter

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote!

MotoGP | Qualifiche GP Emilia Romagna – Vinales primo a Misano, Bagnaia fa la pole ma viene cancellato il giro

mm

Martina Andreetta

Laureata in Lingue, comunicazione e media, sono attualmente una studentessa di Scienze della comunicazione pubblica e d'impresa con una grande passione per il motorsport. Su F1inGenerale gestisco la redazione di MotoGP.