Moto2 | GP Francia – Sintesi gara: Lowes torna a vincere dopo quattro anni. Sul podio Gardner e Bezzecchi

Il pilota inglese del Team Mark VDS torna sul gradino più alto del podio grazie alla vittoria del GP di Francia di Moto2. Una vittoria attesa oramai da quattro anni. Chiudono sul podio Remy Gardner e Marco Bezzecchi. La diciottesima posizione di Marini riapre invece il campionato. Moto2 Francia sintesi gara

Credit: MotoGp.com

Nelle pazze condizioni di Le Mans (soprattutto nelle prime fasi di gara) non poteva che emergere l’esperienza e la qualità di guida sul bagnato di Sam Lowes. Moto2 Francia Sintesi Gara

L’inglese conquista infatti la vittoria nel GP di Francia di Moto2. Una vittoria che Lowes attendeva ormai da quasi quattro anni.

Completano il podio Remy Gardner e Marco Bezzecchi con l’australiano che ha beffato proprio all’ultima curva dell’ultimo giro il pilota dello SKY Racing Team VR46.

Grande peccato invece per Jake Dixon che è caduto mentre stava conducendo saldamente la gara. Brutta prestazione per Luca Marini la cui diciottesima posizione riapre i giochi per il campionato.

SINTESI GARA

Colpi di scena già prima del via con tutti i piloti che in griglia cambiano le gomme. La pista francese infatti, dopo la gara della MotoGP sta iniziando ad asciugarsi e i piloti della Moto 2 optano quindi tutti per la partenza con le gomme da asciutto.

Non tutti i piloti fanno però in tempo a cambiare gli pneumatici. Tra questi c’è il poleman Joe Roberts che è così costretto a partire dai box. L’americano riesce comunque ad uscire in pista prima che i semafori dei box diventino rossi e può così schierarsi nello schieramento.

Grande confusione però della direzione di gara che nonostante Roberts non fosse schierato in griglia dà comunque il via alla gara.

Allo start è Remy Gardner ad entrare in testa alla prima variante seguito da Xavi Vierge, fresco di rinnovo per la stagione 2021 e Jorge Martin.

Alla fine del primo giro Gardner continua a guidare la gara con Vierge e Sam Lowes che lo seguono. L’inglese è scatenato e nel corso del secondo giro passa sia Vierge che Gardner.

Lungo nel frattempo per Martin che lascia strada libera a Jake Dixon e Marco Bezzecchi. Il pilota inglese è scatenato e passa sia Gardner che Vierge. Dietro nel frattempo cade Martin con la moto che rimane pericolosamente in pista ma viene fortunatamente evitata da tutti.

Gara molto complicata fino ad ora per il leader della classifica Luca Marini che è solamente decimo alle spalle di un rimontante Lorenzo Baldassarri.

Al quinto giro cade a terra anche Xavi Vierge che lascia così la sua fino ad ora ottima quarta posizione. Sale nel frattempo in terza posizione Marco Bezzecchi che approfitta di un errore di Remy Gardner.

Due giri dopo anche Lowes commette un piccolo errore e finisce lungo alla Curva 8. Fortunatamente l’inglese riesce a rimanere in piedi ma perde comunque la prima posizione.

Continua il momento di grandissima difficoltà di Luca Marini che è sceso ora in diciottesima posizione e quindi fuori dalla zona punti.

Si accende invece la battaglia per la quarta posizione con Augusto Fernandez che si è riportato sulla ruota di Gardner. Sta intanto cercando di allontanarsi dai due Marco Bezzecchi. A dodici giri dalla fine arriva l’attacco del pilota spagnolo che sale così in quarta posizione.

Fernandez, una volta passato Gardner si getta immediatamente all’attacco di Bezzecchi sul quale rientra in poche curve. Un errorino di Fernandez ad otto giri dalla fine permette a Gardner di recuperare la sua quarta posizione. I due sono comunque attaccati allo scarico di Bezzecchi.

A cinque giri dalla fine clamoroso colpo di scena con Dixon che era saldamente in testa alla gara che scivola all’ingresso dell’ultima curva gettando al vento una fantastica prestazione.

Al comando sale così Lowes che mantiene sei secondi di vantaggio sul terzetto in lotta ora per due posti sul podio. In questo terzetto Bezzecchi e Gardner sembrano aver piegato la resistenza di Fernandez che accusa ora qualche metro di distacco.

L’australiano proprio all’ultima curva riesce a beffare Bezzecchi e a conquistare così la seconda posizione. Davanti a loro può invece tornare a festeggiare Sam Lowes che risale sul gradino più alto del podio dopo quasi quattro anni di attesa.

Seconda posizione per Remy Gardner che come detto passa un forse troppo cauto Bezzecchi proprio all’ultima curva. Quarta posizione per Augusto Fernandez che ha accusato problemi di gomma negli ultimi giri. Chiude la top cinque Thomas Luthi.

Tanti gli italiani in zona punti: Fabio Di Giannantonio è settimo, Lorenzo Baldassarri è settimo, Enea Bastianini è ottavo, Stefano Manzi è quattordicesimo.

A fine gara vengono però commissionati tre secondi di penalità ad Enea Bastianini per un taglio curva. L’italiano scivola così in undicesima posizione

Pessima gara per l’infortunato Luca Marini che chiude sono diciottesimo e vede dimezzato il suo vantaggio nella graduatoria.

RISULTATI DELLA MOTO2 GP DI FRANCIA:

Moto2 Francia sintesi gara
Credit: MotoGP.com

 

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

Moto3 | GP Francia – Celestino Vietti vince la gara di Le Mans davanti ad Arbolino e Arenas. I due italiani ora in piena lotta Mondiale

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.