MOTO2 | GP GRAN BRETAGNA Sintesi Gara – Seconda vittoria in carriera per Fernandez che batte Navarro e Binder.

È Augusto Fernandez il vincitore del GP di Gran Bretagna della Moto2. Lo spagnolo della Kalex batte, dopo una gara combattutissima Jorge Navarro e Brad Binder. Cadute per Alex Marquez che vede dimezzare il suo vantaggio nella classifica generale. Moto2 Gran Bretagna Gara

Credit: MotoGP.com

Seconda vittoria in carriera per Augusto Fernandez che dopo una gara combattuta e ricca di sorpassi porta a casa il GP di Gran Bretagna.
Per lo spagnolo, una gara in attesa, culminata poi con dei grandi sorpassi negli ultimi giri che gli hanno permesso di mettere alle sue spalle gli avversari.


Avversari che rispondo al nome di Jorge Navarro, secondo e ancora una volta sul podio con la sua Speed Up, e di Brad Binder che continua a raccogliere risultati importanti in sella alla KTM.


Ottima prestazione anche per Remy Gardner che proprio nelle ultime curve ha visto sfumare un piazzamento sul podio.

SINTESI GARA

Allo spegnimento dei semafori è Alex Marquez ad avere lo spunto migliore e a girare in testa alla prima curva.
Alle sue spalle si portano Jorge Navarro e Xavi Vierge.


Al secondo giro Remy Gardner prova l’attacco su Xavi Vierge che però riesce subito nell’incrocio.
Nella stessa curva Fabio Di Giannantonio passa Brad Binder per la 5
a posizione.


Il giro successivo sono Gardner e Binder a compiere dei sorpassi portandosi in 3
a e 4a posizione.


Al sesto giro di gara Binder passa alla Stowe Gardner per la 3
a posizione, mentre al gruppo si aggiunge anche Augusto Fernandez, che a sua volta passa Gardner.
Nello stesso giro colpo di scena: Marquez, che stava tirando per scappare da Navarro scivola alla curva 16 ed è così costretto al ritiro.


Passata la prima metà di gara si forma un terzetto in testa alla corsa con Navarro, Binder e Fernandez.


A sette passaggi dal termine della gara Binder infila Navarro con una staccata profondissima alla curva 16 e si porta in testa alla gara.
Quando mancano quattro giri alla fine Navarro ripassa Binder alla staccata della curva Stowe e ritorna in prima posizione.


Binder accusa un po’ il colpo e viene infilato anche da Fernandez. Il pilota sud africano però non ci sta ed alla 16 si riporta davanti.
La lotta tra i due va avanti fino alla curva 3 del giro successivo, con Navarro che guadagna sui due quasi un secondo.
All’inizio del penultimo giro, Fernandez esce più forte della prima curva e riesce finalmente a passare il pilota della KTM.


Sorpasso nel frattempo per la 6
a posizione con Lorenzo Baldassarri che mette alle proprie spalle Di Giannantonio.


Alla curva 16, nel penultimo giro, Binder finisce lungo e si vede infilato da Gardner che conquista così la 3
a posizione.


All’ultimo giro Fernandez passa anche Navarro alla curva 9 e si porta in testa alla corsa.
Navarro prova a rispondere a Fernandez alla curva 16 ma finisce lungo e consegna così la vittoria al pilota della Kalex.


Alla stessa curva è Binder a compiere il sorpasso che vale la 3
a posizione, infilando all’interno Gardner.
Sul traguardo la volata premia Fernandez che precede Navarro, Binder e Gardner.


Il migliore degli italiani è Fabio Di Giannantonio che proprio all’ultimo giro si riprende la 6
a posizione ai danni di Lorenzo Baldassarri.
Gli altri italiani a punto sono Luca Marini (9
o), Mattia Pasini (13o) e Andrea Locatelli (15o). Moto2 Gran Bretagna Gara

Credit: MotoGP.com

Colpo di scena anche per quel che riguarda la classifica mondiale con Marquez che, complice anche la sua caduta, vede il suo vantaggio ridursi drasticamente.
Alle sue spalle, infatti, appaiati a 35 lunghezze di distacco ci sono ora Luthi, Fernandez e Navarro per un mondiale Moto2 che sembra riaprirsi dopo il week-end inglese.

Il migliore degli italiani in classifica continua ad essere Lorenzo Baldassarri, 6o a 57 punti da Marquez.

Moto2 Gran Bretagna Gara
Credit: MotoGP.com

MOTOGP | GP GRAN BRETAGNA Sintesi Gara – Lo stratega Rins beffa Marquez al photofinsh. Terzo Viňales.