Moto2 | GP Valencia – Sintesi gara: un pazzo ultimo giro premia Jorge Martin. Mondiale ancora apertissimo!

È Jorge Martin il vincitore del GP di Valencia categoria Moto2. Lo spagnolo, nell’ultimo giro, approfitta della caduta di Fabio Di Giannantonio e beffa a due curve dalla fine Marco Bezzecchi, che chiude terzo. Seconda posizione per Hector Garzo. Bene Bastianini, sesto, quattordicesimo Sam Lowes. Moto2 Valencia Gara

Credit: MotoGP.com

Una gara pazzesca quella che ha visto vincitore Jorge Martin. Il pilota spagnolo conquista la seconda vittoria stagionale grazie ad un ultimo giro spaventoso. Moto2 Valencia Gara

Il pilota del Team Red Bull KTM costruisce la sua vittoria proprio negli ultimi kilometri di gara: prima sfrutta la caduta di Fabio Di Giannantonio per incollarsi a Bezzecchi e poi beffa l’italiano passando all’interno della Curva 12.

Doppia beffa per il pilota dello SKY Racing Team VR46 che per resistere a Martin perde anche la posizione nei confronti di Hector Garzo e chiude terzo.

Prestazione nel complesso buona per Enea Bastianini che limita i danni perdendo pochi punti nei confronti di Bezzecchi e Marini e conferma la sua prima posizione in classifica generale.

Menzione d’onore per Sam Lowes che nonostante un brutto infortunio alla mano riesce comunque a chiude in zona punti la gara.

SINTESI GARA

Alla partenza ottimo scatto di Marco Bezzecchi che prova a girare in testa alla prima curva ma viene infilato da Jorge Martin. La manovra dello spagnolo porta largo l’italiano che viene infilato anche da Stefano Manzi, partito dalla pole e da Fabio Di Giannantonio.

Buono scatto sia per Luca Marini che per il leader del mondiale Enea Bastianini: entrambi risalgono diverse posizioni.
All’inizio del secondo giro Di Giannantonio passa Manzi portandosi così all’inseguimento di Martin. Dietro di loro Bezzecchi si difende dagli attacchi di Marcel Schrotter.

Al quarto giro Bezzacchi, dopo aver staccato il gruppo alle sue spalle, infila Manzi alla staccata di Curva 1 e passa in terza posizione. Nello stesso giro il pilota dello SKY Racing Team approfitta di un errore di Di Giannantonio per passare secondo. Grandi difficoltà invece per Sam Lowes frenato dall’infortunio al polso causato dalla caduta nelle FP3.

Continua la rimonta di Enea Bastianini che si è portato alle spalle di Luca Marini passando prima Marcos Ramirez e poi Bo Bendsnayder.

Alla fine del quinto giro Bezzecchi passa in testa alla gara attaccando Martin alla staccata finale del circuito di Valencia. Nel giro successivo anche Di Giannantonio passa Marin, superandolo alla Curva 4.

Il terzetto di testa prova a fare la differenza nei confronti di Manzi, sulla cui ruota si è riportato Hector Garzo. Lo spagnolo prova subito l’attacco sul pilota della MV Agusta e sale così in quarta posizione.

Una volta passato Manzi, Garzo chiude facilmente il gap sul trio in testa alla gara. Iniziano le difficoltà invece per Manzi che viene ripreso da Schrotter, Marini e Bastianini. Il pilota della MV Agusta cade poi in Curva 2 e abbandona così la gara.

Davanti Garzo approfittando di alcune scaramucce tra Di Giannantonio e Martin riesce a passare quest’ultimo, per salire in terza posizione. Moto2 Valencia Gara

Arrivati a metà gara il gruppo di testa si sta frazionando, con Bezzecchi e Di Giannantonio che provano ad allungare su Garzo. Dietro di loro Martin è stato ripreso da Schrotter, Marini, Bastianini e Jorge Navarro.

Il pilota più veloce sembra essere proprio lo spagnolo della Speed Up che attacca e passa all’ultima curva Bastianini. Davanti, nel frattempo, Bezzecchi e Di Giannantonio hanno guadagnato un secondo su Garzo.

Ad otto giri dalla fine Navarro forza troppo l’ingresso alla staccata della Curva 1, perde l’anteriore e rovina la sua miglior gara stagionale. Nel frattempo Martin ha ripreso Garzo mentre Bastianini perde qualche metro da Luca Marini.

A sei giri dal termine Di Giannatonio infila Bezzecchi alla Curva 11 e passa in testa. Il pilota della Speed Up sbaglia però l’ingresso della Curva 14 e viene reinfilato da Bezzecchi. Dietro di loro Martin passa Garzo alla staccata della Curva 1.

Molla la presa dal gruppo di testa Enea Bastianini che accusa ora un secondo e mezzo di ritardo nei confronti della coppia Marini-Schrotter.

A due giri dalla fine, Di Giannantonio passa nuovamente Bezzecchi alla Curva 11. Su di loro, sfruttando la bagarre è rientrato anche Martin che si inserisce nella lotta per la vittoria.

Il pilota della Speed Up forza però troppo nell’ultimo giro e scivola alla Curva 6 mentre aveva aperto un buon gap nei confronti di Bezzecchi.

Alla Curva 12 Martin si infila all’interno di Bezzecchi. L’italiano prova a resistere dall’esterno ma perde il posteriore e viene passato anche da Garzo.

All’ultima curva Martin protegge l’interno e in volata regola, nell’ordine Hector Garzo e Marco Bezzecchi.

Quarta posizione per Marcel Schrotter che precede Luca Marini ed Enea Bastianini. Gara comunque positiva per il leader del mondiale che limita i danni nei confronti di Marini e Bezzecchi e guadagna ancora su Sam Lowes, quattordicesimo al traguardo.

Chiudono in zona punti anche Nicolò Bulega e Lorenzo Baldassarri, rispettivamente nono e decimo.

RISULTATI MOTO2 GP VALENCIA:

Moto2 Valencia Gara
Credit: MotoGP.com

 

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

Moto3 | GP Valencia – Sintesi Gara: Arbolino vince e riapre il mondiale. Quarto un opaco Arenas

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.