Moto2 & Moto3 | Test Qatar Giorno 1 – Gardner e Binder i più veloci

Si è conclusa la prima giornata di test per le categorie Moto2 e Moto3 svoltasi sul circuito di Losail. A svettare nella categoria intermedia è stato Remy Gardner, mentre in Moto3 il miglior tempo è andato appannaggio di Darryn Binder. Test Moto2 e Moto3 Qatar

Darryn Binder il più veloce nella Moto3. Credit: MotoGP.com

Sono iniziati oggi gli ultimi test pre-stagionali delle categorie Moto2 e Moto3, in attesa del via della stagione previsto per il prossimo fine settimana. Sul circuito di Losail sono così scesi in pista tutti, o quasi, i piloti che nella stagione 2021 prenderanno parte a queste due classi.

TEST MOTO3

La categoria più piccola del paddock del Motomondiale è stata la prima a prender il via in questa giornata di test e di conseguenza la prima a terminare la proprie sessioni a disposizione.

Al termine delle tre sessioni di oggi il tempo più veloce in pista è stato fatto segnare da Darryn Binder. Il sudafricano, che in questa stagione correrà in sella alla Honda del Team Petronas, ha fermato il cronometro sul 2.05.750. Dietro a Binder, distanziato di soli 26 millesimi, si è piazzato il suo compagno di squadra John McPhee (2.05.776). Terzo e distante soli 40 millesimi da Binder ha concluso Filip Salac (2.05.790).

Quarta posizione per il primo dei piloti italiani, vale a dire Dennis Foggia. Il pilota del Team Leopard ha concluso la sessione con un ottimo 2.05.792, piazzandosi a soli 42 millesimi di distanza dalla prima posizione. Quinta posizione per Gabriel Rodrigo (2.05.862) che completa così una top 5 tutta marchiata Honda.

Sesta posizione per Jaume Masia. Lo spagnolo, che quest’anno correrà con il Team Red Bull Ajo è il primo rappresentante dei piloti KTM con il tempo di 2.05.864. Alle sue spalle si piazza poi Andrea Migno (2.06.025) con l’altra Honda del Team Snipers.

Chiudono la top 10 Romano Fenati (2.06.775), in sella alla Husqvarna del Team di Max Biaggi, Izan Guevara (2.06.126), miglior rookie di giornata in sella alla GasGas e Niccolò Antonelli (2.06.371). 

Gli altri italiani sono Riccardo Rossi quattordicesimo e Stefano Nepa diciottesimo.

Da segnalare come i piloti abbiano soprattutto sfruttato la seconda e la terza sessione della giornata per far segnare i loro migliori intertempi. Il primo turno della mattinata, come già successo alla MotoGP, è stato infatti caratterizzato da un asfalto molto sporco a causa della sabbia portata in pista del vento.

Molti Team hanno poi sfruttato questa prima giornata per presentare ufficialmente la propria squadra come fatto ad esempio dal Team CIP-Green Power.

LA CLASSIFICA DEI TEMPI DELLA PRIMA GIORNATA DI TEST DELLA MOTO3:

Classifica tempi Moto3. Credit: MotoGP.com

TEST MOTO2

Così come la Moto3, anche la categoria intermedia del Motomondiale è scesa in pista oggi sul circuito del Qatar. Nonostante le limitazioni imposte al numero di giri da fare in ogni giornata di test tutti i piloti sono comunque scesi in pista nelle tre sessioni previste oggi.

I piloti dovranno comunque gestire al meglio i chilometri da fare in queste giornate, in quanto tutte le squadre avranno un solo motore a disposizione per completare questa tre giorni di prove e i due week-end di gara previsti in Qatar. Il limite imposto alle squadre è quello di 600km percorribili per ogni evento.

Al termine della prima giornata di test il pilota più veloce in pista è stato Remy Gardner, vincitore dell’ultimo GP della scorsa stagione. L’australiano ha concluso la giornata con un ottimo 1.59.074. Il nuovo pilota del Team Red Bull Ajo ha rifilato quasi tre decimi di distacco al resto del gruppo capitanato da Aaron Canet (1.59.343). Terza posizione per Joe Roberts (1.59.554) che era stato il poleman della gara dello scorso anno.

A chiudere la top 5 troviamo poi Sam Lowes (1.59.574) e Nicolò Bulega (1.59.583) migliore tra i piloti italiani. Sesta posizione per Xavi Vierge (1.59.634) che precede Marcel Schrotter (1.59.869), Augusto Fernandez (1.59.914) e Jake Dixon (1.59.957).

Chiude la top 10 della prima giornata Raul Fernandez (1.59.990). Lo spagnolo è anche il miglior rookie di giornata e precede di soli 8 millesimi Fabio Di Giannantonio. Giornata difficile, invece, per i portacolori del Team SKY VR46: Marco Bezzecchi (2.00.232) chiude in sedicesima posizione mentre Celestino Vietti (2.00.791) è ventitreesimo.

Gli altri italiani sono: Simone Corsi tredicesimo, Tony Arbolino diciassettesimo, Stefano Manzi diciannovesimo, Lorenzo Dalla Porta ventiduesimo e Lorenzo Baldassarri ventiquattresimo.

LA CLASSIFICA DEI TEMPI DELLA PRIMA GIORNATA DI TEST DELLA MOTO2:

La classifica dei tempi della Moto2. Credit: MotoGP.com

I piloti della Moto2 e della Moto3 scenderanno nuovamente in pista domani per la seconda delle tre giornate di test previste a Losail. Test Moto2 e Moto3 Qatar

 

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | GP Qatar – Anteprima e Orari TV Sky, DAZN, TV8

 

 

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.