Moto2 | Sintesi GP Francia: Raul Fernandez vince la gara di Le Mans, poi Gardner, Bezzecchi e super Arbolino

moto2 gp francia le mans raul fernandez gardner bezzecchi arbolino gara 2021
credits: motogp.com

Raul Fernandez vince la gara di Le Mans della Moto2, davanti a Remy Gardner e Marco Bezzecchi. Quarto posto per un super Arbolino che partiva 19°. Cade nei primi giri Sam Lowes, il Mondiale resta apertissimo.

Le qualifiche del sabato avevano visto Raul Fernandez prendere la pole position, seguito da Bezzecchi e Roberts. Gardner è partito settimo, e Arbolino 19°.

Sintesi Gara Moto2

Super partenza di Bezzecchi che prende la prima posizione subito alla prima curva. Dietro di lui, Raul Fernandez e Joe Roberts. Cade Canet nel primo giro. Buona partenza per Baldassarri, settimo dopo il primo giro. Bene anche Arbolino che è già 11° al termine della prima tornata. Augusto Fernandez sale al terzo posto, ma cade durante il secondo giro. Cade anche Manzi nel tentativo di sorpasso su Arbolino. Tutti i piloti su gomma slick, ma pista ancora umida fuori traiettoria.

Triplo KO nel corso del quarto giro. Baldassarri va largo e rientra in fondo. Alla stessa curva, Lowes si butta all’interno su Vierge, e cade tirando giù proprio anche Vierge. Roberts supera Fernandez e si attacca a Bezzecchi, ma cade anche lui nel corso del quinto giro. Fernandez ne approfitta e sorpassa Bezzecchi per la prima posizione. Super Tony Arbolino, partito 19°, è già in quinta posizione dopo 7 giri.

Cade anche Garzo, lasciando la sesta posizione a Di Giannantonio, con cui ha avuto un contatto. Davanti Fernandez allunga ad 1 secondo il vantaggio su Bezzecchi. Dietro a Bez, Bendsneyder, Gardner e Arbolino tengono il ritmo dei primi. Lotta per il podio apertissima. Dalla Porta sale in decima posizione, dopo essere partito 20°. Doppio Long Lap Penalty per Di Giannantonio dopo il contatto con Garzo.

Gardner e Arbolino passano Bendsneyder. Bezzecchi e Gardner si avvicinano a Raul Fernandez. L’italiano va largo in curva 8, e Gardner passa in seconda posizione a 7 giri dal termine. Dalla Porta sale in settima posizione. Gardner prova a ricucire sul compagno di team, ma Fernandez non molla. Dietro di loro, Bezzecchi si stacca un po’ e dà l’addio alla lotta per la vittoria.

Di Giannantonio recupera dopo i due Long Lap Penalty, e risale sino in settima posizione. Cala un po’ invece Dalla Porta che scende in decima posizione. Arbolino tiene tranquillamente la quarta posizione. I distacchi di allargano tra i primi negli ultimi giri. Raul Fernandez vince la gara di Le Mans della Moto2, seguito da Gardner, Bezzecchi e Arbolino.

Immagine

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

Simone Frigerio

Vivo per scrivere, mi nutro di MotoGP e Formula 1