Moto3 | Bardahl VR46 al Mugello come wild card al GP d’Italia

Debutto per Bardahl VR46 in Moto3 al Mugello con la coppia Bartolini-Surra per il GP d’Italia dopo i buoni risultati del CIV.

Bardahl VR46 Moto3

In vista del Gran Premio d’Italia sullo splendido circuito toscano del Mugello, il team Bardahl VR46 si presenta al mondiale Moto3. Il team affiliato alla Riders Academy di Valentino Rossi presenta Elia Bartolini e Alberto Surra sulla griglia di partenza.

I due piloti hanno ben figurato nei primi due appuntamenti del Campionato Italiano Velocità (CIV), che ha corso proprio al Mugello e a Misano. Riguardo il primo appuntamento stagionale sul circuito toscano, Bartolini ha vinto entrambe le manche ed è attualmente leader della classifica tricolore. Questo non sarà il debutto mondiale per Bartolini: il classe 2003 ha già preso parte al Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini nel 2019, chiudendo al 15° posto e conquistando un punto iridato.

Storia diversa per Surra: per il sedicenne piemontese sarà la prima esperienza tra i grandi della categoria. Surra si è dimostrato molto competitivo nel CIV: dopo la pole position, in Gara 1 il numero #87 è scivolato nelle battute iniziali. Ciò ha costretto il giovane in orbita Riders Academy ad una rimonta furiosa, conclusa poi al 6° posto, con tanto di giro veloce della gara. Storia diversa in Gara 2, dove Surra chiude secondo a solo 46 (non a caso) millesimi dal compagno di squadra Bartolini.

Alessio Salucci, responsabile della VR46 Riders Academy dichiara: “Siamo felici di partecipare al GP d’Italia. Questa sarà un grande opportunità per i nostri piloti, potranno fare esperienza contro i migliori della categoria”.

Il Team Manager Pietro Bagnaia è entusiasta della opportunità: “Siamo davvero felici per il nostro debutto nella categoria Moto3. Conosciamo bene il Mugello, dove si è tenuto il primo round del CIV. Partiamo da una buona base, possiamo fare bene”.

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | GP Italia – Orari TV e anteprima della tappa del motomondiale al Mugello

Aggio Valentino

19 anni, amante di MotoGP e Superbike.