Moto3 | Ecco i primi movimenti di mercato per la stagione 2021

Tra firme e conferme, inizia a prendere forma lo schieramento di partenza della Moto3 del 2021. Binder cambia squadra, mentre Tech3 decide di proseguire con i suoi piloti.

 

Moto3 piloti 2021
Binder firma con Petronas. Foto: Petronas SRT

 

 

Inizia a prendere forma lo schieramento della Moto3 per il 2021, tra conferme e movimenti di mercato. Il primo a cambiare squadra è Darryn Binder, che approderà al team Petronas Sprinta Racing. Confermati in Red Bull KTM Tech3 Sasaki e Deniz Oncu.

Binder in Petronas Sprinta Racing

Darryn, fratello minore di Brad Binder, ha firmato un contratto di un anno con il team malese che si sta dimostrando molto competitivo quest’anno assieme a McPhee.

Binder corre in Moto3 dal 2015, ma le prime stagioni sono state complicate per lui. Per ora ha ottenuto 2 podi nel mondiale, dimostrandosi però un pilota in grado di lottare costantemente in top 10 anche con una moto non troppo competitiva.

Binder si è detto sicuro di poter fare un passo in avanti nella sua carriera grazie al team Petronas. “Sono molto felice di firmare con Petronas Sprinta Racing per il 2021. Ero super eccitato quando mi si è presentata questa opportunità. Sono sicuro che insieme avremo il potenziale per lavorare bene. Sento che potremo fare grandi cose insieme, avremo un futuro luminoso. Personalmente, credo che questa sia l’occasione migliore per fare il passo necessario per essere sempre in cima alla classifica. Il nostro obbiettivo sarà quello di lottare per le posizioni che contano ad ogni gara” ha dichiarato Binder.

Johan Stigefelt, team director di Petronas, si è detto molto felice di poter lavorare con il pilota sudafricano. “Sono contento di aver firmato con Binder. È un pilota aggressivo, talentuoso e rende al meglio soprattutto durante la gara. Questo è il tipo di ragazzi con cui vogliamo lavorare, quelli che possono far lottare la squadra per la vittoria. Sarà questo l’obbiettivo con lui. Per prima cosa, dovrà adattarsi alla Honda e vogliamo che si senta a suo agio nella squadra. Avrà un gruppo molto forte attorno a lui e sono sicuro che potrà fare qualcosa di adavvero buono” ha detto Stigefelt.

Sasaki e Oncu ancora con Red Bull KTM Tech3

Il team Red Bull KTM Tech3 ha invece deciso di confermare la propria line-up anche per la stagione 2021 di Moto3. Sasaki arriva da alcune buone prestazioni e sta dimostrando un continuo miglioramento in sella alla KTM. Oncu nella sua stagione di debutto sta facendo esperienza ottenendo anche un piazzamento in top 10 nel GP d’Austria.

Proprio il turco si è detto molto felice di poter gareggiare un altro anno con il suo attuale team.“Sono orgoglioso di poter restare in questa squadra, credo molto in Herve [Poncharal] e in tutto il resto del team” ha detto Oncu. “Lavorano tutti duramente per rendermi felice ed ottenere buoni risultati e gli sono grato per questo. Sono sicuro che avremo molte occasioni per festeggiare insieme. Ora continuerò a lavorare per rendere il mio sogno realtà” ha aggiunto.

Anche Sasaki si è detto molto felice di poter continuare a lavorare con KTM nella prossima stagione. “Quest’anno si sta dimostrando un po’ complicato per noi, ma miglioriamo sempre di più. Abbiamo fatto un grande passo, ma questi risultati non ci bastano. Sono felice di poter continuare il mio viaggio con KTM e Tech3” ha detto il giapponese.

Sasaki ha poi aggiunto: “Voglio ringraziare tutti i ragazzi di KTM, Red Bull e del team, in particolare Herve. Proveremo a concludere bene la stagione e dobbiamo già prepararci alla prossima in modo da essere tra i piloti in grado di lottare per il mondiale.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

MotoGP | GP Emilia Romagna – Anteprima e Orari TV del secondo round a Misano