Moto3 | Garcia correrà per Aspar nel 2021

Il team Aspar ha annunciato di aver trovato il sostituto di Arenas per il 2021: è Sergio Garcia, giovane spagnolo attualmente in forze in Estrella Galicia.

 

Garcia Aspar 2021
Credits: Twitter Segio Garcia Dols

Sergio Garcia nel 2021 correrà nel team Aspar, sempre in Moto3. Dopo la decisione da parte di Estrella Galicia, squadra attuale di Garcia, di dire addio al campionato mondiale, lo spagnolo si è dovuto cercare un’altra sistemazione e bisogna ammettere che ne ha trovata una molto buona. Aspar è infatti in testa al mondiale Moto3 2020 con Arenas, che il prossimo anno passerà in Moto2 rimanendo con lo stesso team.

Garcia, classe 2003, ha debuttato nel mondiale nel 2019 dopo essere arrivato secondo nel CEV l’anno prima. Nella stagione d’esordio ha dovuto saltare le prime due prove del mondiale, debuttando ad Austin in occasione del GP delle Americhe. Garcia non ha potuto partecipare al GP del Quatar perchè all’epoca non aveva ancora compiuto 16 anni, età minima per prendere parte ad una gara del mondiale. In Argentina invece ha dovuto dare forfait per via di un trauma cranico.

Nelle ultime due gare del campionato 2019 Garcia ha ottenuto i primi risultati importanti. In Malesia ha ottenuto il suo primo podio, arrivando secondo, mentre nel GP seguente a Valencia ha vinto la sua prima gara nel mondiale Moto3. Proprio nelle due gare al Ricardo Tormo, Garcia spera di riuscire a dare una svolta positiva alla stagione 2020, fino ad ora priva di risultati di rilievo. Attualmente Garcia è 17° in classifica generale con 37 punti.

Garcia in occasione dell’annuncio ha dichiarato: “Sono molto felice di annunciare che il prossimo anno prenderò parte al mondiale Moto3 insieme ad Aspar. Credo che insieme formeremo una grande squadra, si sa che questo è un team vincente. Io ci metterò tutto me stesso, così insieme potremo fare il nostro meglio.”

Jorge ‘Aspar’ Martinez ha aggiunto: “Siamo molto emozionati per avere Sergio Garcia nella nostra squadra. Riponiamo grande fiducia in lui e speriamo di potergli offrire i migliori mezzi perchè possa dimostrare il suo valore. Quest’anno stiamo attraversando una stagione fantastica e vogliamo continuare ad allenare giovani piloti per aiutarli a diventare campioni.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Moto3 | Gresini conferma Rodrigo per il 2021